^

l'informazione di Salerno online

19 luglio 2019 - 15:08:39

Il Volley Bellizzi ospita il Minerva Medica Flyer


Boninfante: «Primo banco di prova. Vogliamo portare i tifosi al palazzetto»
 
Nella gara valida per il 6° turno del campionato di Serie D, il Volley Bellizzi riceve tra le mura amiche il Minerva Medica Flyer. Il match sarà disputato domenica 18 novembre, presso il “PalaBerlinguer” di Bellizzi. Inizio alle ore 18:30. 
Dopo le prime due uscite vincenti in stagione, le gialloblu vanno a caccia del tris. Con sei set vinti e nessuno concesso alle avversarie, le ragazze di coach Sergio Meneghetti si stanno rivelando protagoniste in questo primissimo scorcio di campionato. Nonostante il ruolo da matricola, Boninfante e compagne voglio continuare a stupire. Per farlo, domenica ci sarà da superare la resistenza del Minerva Medica Flyer che, dopo due turni, viaggia a quota sei punti ed è appaiata in classifica proprio a Bellizzi. 
Le dichiarazioni di capitan Boninfante
Alla vigilia del match, a parlare è il capitano Carmen Boninfante: «La gara di domenica rappresenta il primo vero banco di prova della stagione. Testeremo il nostro valore effettivo e quelle che possono essere le reali aspirazioni in questo campionato. Ciò che conterà sarà soprattutto la prestazione. Sarà fondamentalemettere in campo il 100%, raggiungendo il nostro obiettivo che è portare a casa la vittoria».
Prestazione che non è stata eccelsa contro la Fiamma Torrese: «Nonostante il 3-0 esterno, non abbiamo fornito una prova del tutto soddisfacente. Dobbiamo migliorare nell’approccio alla partita e non commettere l’errore di ritenere mai facile nessuna partita, qualunque sia il valore dell’avversario. Durante la gara, inoltre, abbiamo bisogno di dare maggiore continuità al nostro gioco. Le capacità per farlo ci sono tutte».
Al netto di tutto, comunque, Bellizzi viaggia a punteggio pieno dopo le prime due gare. Un inizio positivo che era nelle attese:«Alla partenza c’era sicuramente l’incognita rappresentata dal valore del campionato e delle nostre avversarie. Da parte nostra, comunque, ci aspettavano di partire bene, perché abbiamo una squadra composta da elementi tutti molto validi».
Il numero 9 gialloblu, da buon capitano, racconta il gruppo creatosi quest’anno: «Più o meno siamo le stesse dello scorso anno, a cui si sono aggiunti un paio di innesti che si sono integrati alla perfezione. Per fortuna abbiamo una squadra composta da ragazze tranquille, educate e volenterose».
In chiusura, Boninfante fissa gli obiettivi di squadra ma anche personali: «Noi vogliamo uscire dal campo, ogni settimana, soddisfatte della prestazione e consapevoli di aver dato il massimo. Così facendo, i risultati positivi saranno una naturale conseguenza. Il campionato è lungo ed è inutile guardare ora troppo lontano. Pensiamo a far bene partita dopo partita. Dal punto di vista personale, mi auguro di poter dare il mio contributo alla causa per tutta la stagione. Un obiettivo però importante, che speriamo di raggiungere, è quello di far avvicinare sempre di più le persone a questo sport. Speriamo di poter vedere il palazzetto sempre più gremito, ci auguriamo di avere sempre più pubblico che viene a sostenerci durante le nostre gare interne».
  


16/11/2018 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi