^

l'informazione di Salerno online

19 settembre 2019 - 13:26:00

Luminarie Natalizie ad Agropoli: inaugurazione il 1 dicembre 2018


Saranno il cantante Paolo Belli e la sua band ad accendere il Capodanno agropolese.

Il tradizionale appuntamento con il divertimento è fissato, come di consueto, il 1 gennaio 2019, in Piazza Vittorio Veneto, alle ore 20.30.

L’artista modenese, cantante e conduttore televisivo, saprà certamente con il suo swing incantare e coinvolgere il pubblico che affollerà il centro cittadino. L’arrivo del mese di dicembre segnerà l’inizio delle manifestazioni legate al “Natale delle meraviglie”, con l’accensione delle luminarie artistiche, in programma il 1 dicembre.

Numerose le novità in programma quest’anno, che puntano a far diventare Agropoli, la città del Natale. Tra queste certamente va annoverato il Natale gentile, che trasformerà la cittadina cilentana in un paese di fantasia, popolato da tanti piccoli elfi che, attraverso un percorso appositamente studiato, saranno alla ricerca del lasciapassare per giungere alla vera dimora di Babbo Natale, che prenderà posto nel “Castello incantato”, nel borgo antico. Nella medesima location, presso le nuove sale, saranno esposti anche i presepi artistici.

A fare da cornice, in centro, ci saranno tutta una serie di attività di laboratorio didattico e creativo, che sapranno certamente incantare e stupire. Il progetto generale, denominato “Natale delle Meraviglie” che mira alla promozione delle tradizioni locali legate al periodo natalizio, vede il coinvolgimento diretto delle associazioni e delle attività produttive che operano sul territorio.

Il progetto è cofinanziato a valere sulle risorse POC CAMPANIA 2014-2020 Linea strategica 2.4 – Rigenerazione urbana, Politiche per il Turismo e Cultura. Un ricco percorso di arte e tradizione per rendere il Natale un momento di grande suggestione, di aggregazione e di piacevole svago.

Al grande albero di Natale che sarà posizionato in Piazza Vittorio Veneto, si accosterà la Natività (8 dicembre), con una coreografia di grande impatto, quest’ultima è tra le novità di quest’anno, che mira ad avere un seguito per costruire, negli anni futuri, un presepe diffuso lungo le diverse aree cittadine. Una serie di iniziative, condite con musica e spettacoli saranno messe in campo a cura dei commercianti, con il patrocinio del Comune di Agropoli.

Altra attività, questa volta messa in campo da Confesercenti e Officina 72, denominata “Canto di Natale – Musica nelle chiese” consisterà nello svolgimento di otto concerti, distribuiti tra il 1 dicembre e il 6 gennaio, che si svolgeranno nelle chiese cittadine.

Non poteva mancare la rassegna di musica e teatro, “Sulle vie del Natale” e l’iniziativa “Un sorriso sotto l’albero” a cura del Forum dei giovani. Quest’ultimo lancerà anche un’attrazione che in Piazza E. Pecora che certamente incanterà i più giovani: una console X Box One gigante. Torna anche il tradizionale Concerto per la pace, che si svolgerà il 26 dicembre, in via Patella.

«Saluteremo il 2019 – afferma il sindaco Adamo Coppola – con il cantante Paolo Belli, che certamente saprà farci salutare nel modo giusto il nuovo anno, con tanto divertimento. E poi abbiamo pensato a tutta una serie di iniziative che certamente faranno di Agropoli un punto di riferimento, per i più piccoli ma non solo, che hanno voglia di vivere davvero l’atmosfera magica e fatata del Natale.

In questo percorso, che abbiamo voluto tracciare quest’anno, e che puntiamo a far crescere negli anni, ci tengo a fare un ringraziamento ai commercianti e alle associazioni che sono al nostro fianco, a lavorare in sinergia per offrire ai nostri ospiti una città accogliente, dove vivere un Natale tutto nuovo».


24/11/2018 - Categoria: Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi