^

l'informazione di Salerno online

18 luglio 2019 - 01:35:21

Le pensioni alte potrebbero essere tagliate dal 10% al 20% per 5 anni


Le pensioni alte potrebbero essere tagliate dal 10% al 20% per 5 anni, da un minimo del 10% per gli assegni tra i 90mila e i 130mila euro lordi annui a un massimo del 20% sopra i 500mila euro. L’emendamento sulla stretta delle cosiddette pensioni “d’oro” potrebbe definirsi un contributo di solidarietà a tempo che andrebbe a finanziare le “pensioni di cittadinanza”. Ecco gli scaglioni ipotizzati: dal 10% per gli assegni fino a 130mila l’anno; 14% tra i 130 mila e i 200mila; 16% tra 200mila e 350mila euro; 18% fino a 500mila euro e 20% secco oltre il mezzo milione di euro lordi l’anno. Nei prossimi giorni seguiranno aggiornamenti sull’approvazione o meno in Commissione Bilancio della Camera. La norma risulterebbe molto interessante perché i tagli dovrebbero essere applicati anche alle pensioni erogate da Presidenza della Repubblica, Consulta, Camera e Senato. Fonte ilsole24ore


01/12/2018 - Categoria: Politica
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi