Condominio: quanti millesimi per installazione fibra ottica, parabolica, antenna centralizzata, videosorveglianza ed eliminazione barriere architettoniche?

Per poter deliberare in assemblea (legge 66/2001 art.2-bis; art.1120 c.c.) l’installazione di reti in fibra ottica, antenne centralizzate, parabolica satellitare e impianti via cavo occorrono:

in prima convocazione la metà +1 degli intervenuti ed almeno 500 millesimi;

in seconda convocazione la metà +1 degli intervenuti ed almeno 500 millesimi.

 

Per poter deliberare in assemblea (legge 9/1/89 n.13 art.2) l’eliminazione delle barriere architettoniche in un condominio occorrono:

in prima convocazione la metà +1 degli intervenuti ed almeno 500 millesimi;

in seconda convocazione la metà +1 degli intervenuti ed almeno 500 millesimi.

 

Per poter deliberare in assemblea l’approvazione della videosorveglianza di utilità comune occorrono:

in prima convocazione la metà +1 degli intervenuti ed almeno 500 millesimi;

in seconda convocazione la metà +1 degli intervenuti ed almeno 500 millesimi.