^

l'informazione di Salerno online

25 agosto 2019 - 05:42:00

Fatturazione elettronica obbligatoria da gennaio 2019: ecco chi è esente


Dal primo gennaio 2019 al via l’obbligo della fatturazione elettronica tra privati. Dopo l’avvio già nel 2014 della fattura elettronica verso la Pubblica amministrazione e nel 2018 per i contratti in subappalto e per gli acquisti tax free, tra poche settimane l’obbligo riguarderà anche le cessioni di beni e prestazioni di servizi tra imprese e verso i consumatori finali.
Quindi tutti gli operatori Iva residenti e stabiliti, dovranno emettere una fattura in formato xml che sarà recapitata tramite il Sistema di Interscambio (SDI) dell’ Agenzia delle Entrate ai destinatari (altri operatori iva e consumatori finali, anch’essi residenti e stabiliti) identificati da un codice univoco o indirizzo pec.
La normativa prevede che una fattura emessa in un formato xml non conforme e non fatta transitare tramite il SDI sarà considerata non emessa. Pertanto il documento nullo non potrà essere pagato e l’emittente sarà soggetto a sanzioni.
Esoneri fatturazione elettronica previsti per:
-operatori in regime di vantaggio e forfettari;
-operatori agricoli in regime agevolato;
-società sportive dilettantistiche con volume d’affari inferiore a 65.000 €. Permane l’obbligo di fattura elettronica per le sponsorizzazioni e le pubblicità ma tale onere è a carico del cessionario/committente;
-fatture per le quali è obbligatorio l’invio dei dati al sistema TS Tessera Sanitaria, ma solo per l’anno 2019.


08/12/2018 - Categoria: Fisco e tasse
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi