^

l'informazione di Salerno online

23 settembre 2019 - 07:47:19

Da lunedì 17 dicembre all’ IIS De Filippis-Galdi di Cava de’ Tirreni ha avuto inizio la settimana autogestita che si svolgerà fino a venerdì 21 dicembre


In una fase storica in cui il susseguirsi di riforme scolastiche non ha fatto altro che sferrare duri attacchi al mondo dell’istruzione svalorizzandone i principi pedagogici fondamentali sul quale dovrebbe essere fondato, la risposta degli studenti e delle studentesse, non ha esitato a farsi sentire.

E’ per questo motivo che abbiamo deciso di organizzare una settimana di autogestione che si ponga come obiettivo quello di fornire un’alternativa a questo modello di scuola che ci vuole competitivi e standardizzati, dando la possibilità agli studenti e alle studentesse di vivere momenti di confronto orizzontale e di crescita collettiva.

Sarà un’occasione per dimostrare come la riappropriazione degli spazi di democrazia ad opera di chi li vive sia il mezzo più efficiente nella costruzione dal basso di una reale alternativa fatta da chi, attraverso attività e corsi, vuole mettere a disposizione dell’intera comunità studentesca le proprie esperienze e conoscenze.

Vogliamo ridare vita al protagonismo studentesco, ripensando alla scuola come luogo di socialità e crescita collettiva, che fornisca i mezzi necessari per insegnare a tutte e tutti come ci si relaziona con il prossimo.

Solo attraverso la collaborazione e la solidarietà potremmo far fronte a questo clima di odio e paura che dilaga nel nostro Paese e che tenta di penetrare anche all’interno delle nostre scuole.”


18/12/2018 - Categoria: Comunicati
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi