^

l'informazione di Salerno online

23 settembre 2019 - 07:48:29

Dopo oltre un decennio di inattività, finalmente la palestra sportiva del Convitto Nazionale è pronta a riaprire i battenti


Venerdì 18 gennaio 2019, alle ore 16.30, si terrà la cerimonia d’inaugurazione dello storico impianto sportivo dedicato alla memoria del Rettore Antonio Buccellato.

La palestra, in passato fucina di atleti e professionisti, rappresenterà un importante centro di aggregazione per il, per l’ampliamento dell’offerta formativa delle scuole annesse al convitto, nonché per il territorio.

Al taglio del nastro presenzieranno Michele Strianese, Presidente della Provincia di Salerno, Vincenzo Napoli, Sindaco di Salerno, ed altre autorità, Claudio Naddeo, Rettore del Convitto Nazionale “T. Tasso”.

Concomitante alla cerimonia, la sottoscrizione della convenzione con l’associazione dilettantistica Salerno Basket 92 e la presentazione della nuova “Associazione Ex Allievi” del Convitto Nazionale.

Per l’occasione, prenderanno la parola illustri professionisti che, provenienti da diverse zone della regione, hanno compiuto la loro formazione scolastica tra le mura del Convitto di Salerno.

Sarà infine presentata l’offerta formativa delle scuole annesse al convitto e l’impianto organizzativo del semiconvitto e del convitto che. mediante la residenzialità, offre la possibilità a studenti della provincia e della regione di frequentare istituti salernitani.

La presenza degli organi di stampa sarà particolarmente gradita.


16/01/2019 - Categoria: Comunicati, Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi