l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

07 marzo 2021 - 07:14:51

Decreto semplificazioni: un emendamento costringerà i docenti ad una permanenza di 5 anni nella stessa sede


Un emendamento dei relatori presentato al decreto semplificazione, se approvato, costringerà i docenti ad una permanenza di 5 anni nella stessa sede, indipendentemente dalla procedura di reclutamento utilizzata.
Maestri e professori, una volta di ruolo, dovranno permanere per i primi cinque anni nella stessa sede, tipologia di posto e classe di concorso, garantendo così una continuità didattica. L’emendamento estende «al personale docente ed educativo di ogni ordine e grado di istruzione», e quindi anche alla scuola dell’infanzia, le misure attualmente in vigore per gli insegnanti delle scuole superiori.


23/01/2019 - Categoria: Comunicati, Scuola
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com