l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

04 marzo 2021 - 10:50:40

AMBIENTE, LA MURA(M5S): “ SUBITO UN TAVOLO DI LAVORO PER LA LEGGE SULLA GESTIONE DELLA POSIDONIA SPIAGGIATA”


“ La foresta marina di Posidonia oceanica deve essere considerata tra le priorità del Ministero dell’Ambiente e del Mare – dichiara Virginia La Mura, senatrice del Movimento 5 Stelle. Dove il mare è di qualità elevata le attività entrano in conflitto con la tutela dell’ecosistema marino. Il turismo balneare, la maricoltura e la pesca a strascico, il diportismo nautico e lo sport acquatico ed altre attivitá rendono difficile la vita dei pesci e della foresta marina, come anche i nidi delle tartarughe e il benessere della spiaggia.  Eppure non tutti sanno che è proprio la foresta marina di Posidonia oceanica a  sostenere questa economia del mare che sostiene il settore ittico e la tutela del litorale dall’erosione, ad esempio. E’ per questo che tra le varie azioni che ho previsto e che saranno oggetto di un disegno di legge ad hoc, c’è anche la gestione ecosostenibile dei cumuli di  Posidonia sulle spiagge che oggi è considerata un rifiuto speciale da smaltire in discariche dedicate, dopo il lavaggio dalla sabbia e dal sale, con un costo proibitivo per i comuni e gli operatori balneari e un danno ancora più costoso a carico della spiaggia. Eppure il naturale destino delle foglie è il mare ed è li che propongo di portarla, dove completerà il suo ciclo biologico a vantaggio dell’arricchimento di nutrienti per la catena alimentare marina. Dopo diversi incontri con il Ministro Costa e il sottosegretario al mare Micillo e con i funzionari ministeriali si è deciso di istituire un tavolo di lavoro sulla Posidonia promosso per inquadrare la questione nell’ambito normativo europeo e nazionale al fine di  predisporre nuove linee guida. Questo l’esito dell’ultima riunione del tavolo di lavoro costituito da ISPRA e dipartimenti ministeriali per i rifiuti, erosione costiera, gestione delle coste, tutela della natura e reparto ambientale marino della guardia costiera.
Daremo risposte come promesso a chi ci ha sollecitato. Io e la mia collega deputata Paola Deiana entrambe delle Commissioni  Ambiente delle due camere.  L’obiettivo è di risolvere la questione prima dell’apertura della stagione balneare “- conclude La Mura.

Virginia La Mura senatrice del Movimento 5 Stelle


25/01/2019 - Categoria: Politica
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com