^

l'informazione di Salerno online

23 aprile 2019 - 11:00:27

Atletica Agropoli: quinto posto nazionale per Gerardina Spinelli nelle Prove Multiple


In un intenso weekend di gara tante medaglie anche per gli atleti di Cross impegnati a San Giorgio a Cremano
È stato un fine settimana ricco di gare, risultati importanti e medaglie quello che ha visto coinvolta l’Atletica Agropoli. Le prime soddisfazioni arrivano da Padova dove, nel Campionato Italiano indoor di prove multiple, Gerardina Spinelli ottiene un fantastico quinto posto nazionale nella categoria Junior. Il suo Pentathlon – 60hs, Lungo, Peso, Alto e 800mt – si chiude con 3130 punti. Gerardina che sfiora anche il minimo per gli Italiani indoor nei 60hs con il suo nuovo personale di 9.55. Minimo che invece ottiene Chiara Tarani, per lei il cronometro si ferma ai 9:40 e le permette di strappare il pass per gli Italiani indoor Junior-Promesse del 2-3 Febbraio ad Ancona.

Angela Gargano, tecnico di Gerardina e Chiara commenta così i risultati ottenuti: “Il duro lavoro alla fine ripaga sempre. Per Chiara era un minimo che cercavamo da tanto tempo e averlo ottenuto proprio durante i Campionati Italiani di prove multiple ci rende ancora più felici. Il quinto posto di Gerardina conferma la grande crescita del nostro settore giovanile, un risultato davvero importantissimo per tutto il movimento. Peccato per Andrea Tafuri, un attacco influenzale non gli ha permesso di portare la sua serie di gare.”.
Soddisfazioni che continuano con i Campionati regionali di cross a San Giorgio a Cremano con i nostri atleti che si sono ben distinti portando a casa ben 10 medaglie tra titoli individuali e a squadre:

1° Posto – 4km Junior – Carbutti Giulia
1° Posto – 6km Junior – Di Lascio Cristiano
1° Posto – 6km Promesse – Biscardi Maria Grazia
Titolo Regionale a squadre Junior Maschile
2° Posto Paoloantonio Valentina – 6km Promesse
2° Posto Carbutti Andrea – 6km Junior
2° Posto per le squadre Junior Donne e Allieve
3° Posto per la squadra Assoluti Donne
“Eravamo impegnati su più fronti – dichiara Angelo Palmieri, presidente dell’Atletica Agropoli – seguivamo tutti i nostri ragazzi e tra il minimo di Chiara Tarani sui 60hs ed il fantastico quinto posto nazionale di Gerardina Spinelli, a chiudere in bellezza ci hanno pensato i nostri runner. Le vittorie e piazzamenti nelle varie gare sono serviti da traino per ottenere anche i successi di squadra”
A Firenze, nel salto triplo ed in vista degli Italiani indoor, tornava in pista Matteo Romano che, essendo già in possesso del minimo, ha testato le sensazioni di una gara saltando 13.68mt. L’obbiettivo è quello di andare oltre i 14 metri, così come dichiarato dal suo allenatore Alessandro Canneva: “Il nostro obbiettivo è sempre quello di migliorarci, puntiamo ad un nuovo personale e, di conseguenza, ad andare oltre i 14 metri. Matteo è capace di questo”
Non ce l’ha fatta, infine, Claudia Bertucci a centrare il minimo per gli Italiani indoor. Ad Ancona andava di scena il Meeting Nazionale indoor in cui la nostra Claudia ha provato, negli 800mt, ad accedere alla competizione Nazionale. Per lei un crono di 1:00:61 lontana purtroppo dal minimo di 59:60 che le avrebbe dato il pass per i Campionati Italiani di Ancona della settimana prossima.

 


29/01/2019 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi