^

l'informazione di Salerno online

20 maggio 2019 - 11:47:48

Nel quarto trimestre 2018 il Pil in calo dello 0,2%, con il Governo Conte, Di Maio e Salvini è recessione tecnica


Nel quarto trimestre 2018 il Pil in calo dello 0,2%.
L’Istat in base ai dati provvisori ha confermato le previsioni del premier Conte e della Banca d’Italia. Si tratta del secondo trimestre consecutivo di calo dopo il -0,1% del periodo luglio-settembre. Così l’Italia è entrata in recessione tecnica. Il risultato peggiore degli ultimi cinque anni. In contrazione il settore industriale ed agricolo, ristagna invece il terziario.
Secondo il vicepremier Luigi Di Maio, i dati Istat sul Pil testimoniano il fallimento della legge Gentiloni, dimostrando che chi stava al governo in precedenza, ha mentito, non avendo mai portato l’ Italia fuori dalla crisi. E non ci sarà bisogno di correggere le stime sulla crescita dopo la certificazione arrivata dall’istituto, commenta il vice premier Luigi Di Maio.


31/01/2019 - Categoria: Comunicati, Fisco e tasse
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi