^

l'informazione di Salerno online

23 aprile 2019 - 10:55:48

Il Basket Bellizzi ospita il C.A.P. Nola


Impegno casalingo per il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi, che ospita il C.A.P. Nola nel 17° turno del campionato di Serie C Gold. Il match si disputerà domenica 3 febbraio, al “PalaBerlinguer” di Bellizzi (SA). Variazione nell’orario d’inizio, fissato alle 18:00 e non alle 18:30 come di consueto. La gara sarà diretta dal 1° arbitro sig. Fabio Dell’Infante di Ariano Irpino (AV) e dal 2° arbitro sig. Simone Argenio di Mercogliano (AV). I ragazzi di coach Nino Sanfilippo andranno alla ricerca di un successo che prolunghi la serie positiva ed alimenti sempre di più le ambizioni di vertice.

Quella del “PalaBerlinguer” sarà una domenica non solo di sport ma anche di spettacolo ed emozioni. Al termine della gara, infatti, si terrà la presentazione del nuovo inno del Basket Bellizzi. Il vincitore del song-contest “Dai voce alla passione”, Ciro Arena, si esibirà dal vivo sulle note della nuova colonna sonora gialloblu. Sarà un momento di grande gioia ed orgoglio per il presidente Pellegrino e la società tutta, da condividere con tifosi ed appassionati.

Le dichiarazioni di coach Nino Sanfilippo

Il tecnico gialloblu mette in guardia i propri ragazzi dal sottovalutare l’impegno contro Nola: «L’insidia principale è rappresentata dalla possibilità di prendere sottogamba il match, che può portare poi a dei problemi di approccio e di costanza durante la partita. Stiamo cercando di eliminare il più possibile questi momenti di distrazione durante la gara. Per farlo abbiamo bisogno di crescere e di farlo con tutti i quintetti. Siamo in un momento dell’anno in cui non fa piacere continuare a cambiare i giocatori per via di errori evitabili».

Sull’avversario: «Nola è una squadra grossa per questa categoria, dispongono di alcuni lunghi che sono in grado di fare canestro anche da fuori. Inoltre possono contare su un paio di esterni bravi ad andare al ferro. La qualità complessiva non è pari alla nostra ma ci sono delle specificità che, se non curate bene da parte nostra, possono crearci delle difficoltà».

Con il big-match con Partenope all’orizzonte, Sanfilippo invita tutti a concentrarsi solo sulla gara di domenica: «Pensare già alla sfida dell’altra domenica sarebbe da stupidi. Questo è un rischio che abbiamo eliminato col lavoro quotidiano in palestra. Lavorare per cinque giorni per poi giocare una gara inconsistente, non avrebbe senso. Invece, in questi giorni, abbiamo lavorato tanto e bene. Tutto quello che abbiamo provato dovrà essere fatto in partita, poi può andare bene o male ma sarà importante stare sulle cose studiate in settimana».

In chiusura, il coach gialloblu guarda alle dirette rivali per i piani alti della classifica: «Sono tutte molto agguerrite. È però impossibile capire oggi quali sono i roster, in quanto si stanno modificando tanto. Alcune squadre hanno giocato a nascondino, altre invece non stanno lesinando ulteriori grossi investimenti. Vedo Angri che si sta rinforzando, Partenope che sta allungando ancor di più un roster già profondo ad inizio stagione. Ci sono delle favorite che vogliono legittimamente arrivare fino in fondo e stanno mettendo mano alla tasca per migliorarsi, anche in maniera abbastanza importante. Noi, per politica societaria e per mia convinzione, non siamo particolarmente interessati al mercato. Credo che un gruppo creato ad inizio stagione, riesca ad affrontare meglio eventuali momenti di difficoltà e di stress».


01/02/2019 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi