^

l'informazione di Salerno online

20 maggio 2019 - 11:50:37

Realizzata macchina che riesce a tradurre i pensieri in parole


Realizzata dai ricercatori della Columbia University di New York una
macchina che, leggendo la mente dell’utilizzatore riesce a tradurre i pensieri in
parole grazie al “vocoder”, un algoritmo in grado di sintetizzare e codificare i segnali presenti nel cervello quando parliamo o immaginiamo di farlo.
Importante ed interessante scoperta tecnologica che potrebbe rivelarsi fondamentale per tutte quelle persone che a causa di malattie, traumi, non riescono più a comunicare e che quindi attraverso questo
strumento vedrebbero decodificati i pensieri in frasi intellegibili.


01/02/2019 - Categoria: Comunicati, Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi