^

l'informazione di Salerno online

26 marzo 2019 - 08:16:27

Dal 6 marzo 2019 al via le domande per il reddito di cittadinanza: si rischia il carcere per dichiarazioni e documenti falsi


Dal 6 marzo prossimo al via le domande per il reddito di cittadinanza. Ultime settimane quindi per controllare il possesso dei requisiti e preparare la documentazione necessaria per evitare sanzioni penali. Rischierà infatti il carcere, chi presenterà dichiarazioni o documenti falsi, oppure dimenticherà di comunicare variazioni che possono far revocare o perdere il beneficio.
Attenzione quindi ad avere tutte le carte in regola. Il primo step necessario è presentare la domanda on line tramite Pin o Spid, o in alternativa rivolgersi al Caf o Poste .
Non basta aggiornare l’Isee per certificare il valore del reddito familiare al di sotto di 9360 euro, ma bisogna dimostrare anche altri requisiti e soprattutto, comunicare le variazioni per aggiornare le informazioni utili al sussidio.


17/02/2019 - Categoria: Comunicati, Fisco e tasse
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi