^

l'informazione di Salerno online

25 agosto 2019 - 05:45:54

Bellizzi si arrende ad Agropoli 61-58


Bellizzi si arrende ad Agropoli 61-58
Di Mauro e compagni incappano nella seconda sconfitta consecutiva
Secondo stop consecutivo per il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi. Nel 19° turno del campionato di Serie C Gold, i gialloblu cadono 61-58 sul campo della New Basket Agropoli. La partita si decide nei minuti finali di gara, con i delfini che riescono a trovare lo spunto vincente per conquistare i 2 punti. Nonostante i 24 punti di Stonkus, la squadra di coach Nino Sanfilippo incappa così nella seconda sconfitta di fila. Il passo falso costa anche il 2° posto ai gialloblu, scavalcati in classifica proprio da Agropoli.

LA CRONACA
Come da previsione, l’inizio di gara è molto equilibrato. Il primo canestro arriva dopo oltre 2’ di gioco, con la tripla realizzata da Trapani. I padroni di casa rispondono immediatamente, sempre dall’arco, con Borrelli. Le due squadre controbattono colpo su colpo alle offensive avversarie. La tripla di Stonkus porta gli ospiti avanti di 3 a 2’17” dal primo intervallo. Il mini-break di 5-0 firmato Caridà chiude i primi 10’ con Agropoli in vantaggio 14-12.
Nel 2° quarto Agropoli parte meglio e con Mathlouthi e Sakalas va sul +7 (24-17). A 4’ dalla fine, però, arriva la reazione veemente dei viaggianti, che fanno segnare un pesante parziale di 14-0. Trapani dà il là alla riscossa, colpendo da fuori. Bellizzi si affida poi alle mani di capitan Di Mauro, che realizza 8 punti in meno di 3’. Il tiro libero messo da Esposito chiude il periodo, mandando le squadre negli spogliatoi sul 24-31.
Alla ripresa del gioco, Bellizzi parte ancora bene con Stonkus. Il lituano infila 5 punti e porta i suoi sul +12 (24-36). A metà del parziale, però, i padroni di casa trovano la forza di reagire e riagguantare la partita. Prima Borrelli, poi Spinelli, Caridà e Tsonkov firmano un parziale di 12-2 e riaccorciano fino al -2 (36-38). Bellizzi colpisce ancora da lontano, con Stonkus e Trapani. Tsonkov si carica sulle spalle la squadra, con i delfini che riescono a ristabilire la parità (44-44). Il tiro libero di Stonkus manda le squadre all’ultima interruzione sul 44-45.
Negli ultimi 10’ di gioco, in cui si decidono le sorti della contesa, Agropoli parte meglio. Prima i 4 punti firmati da Caridà, poi le due bombe messe a segno da Borrelli e Sakalas, infine i due liberi di Tsonkov. I biancoblu si portano così avanti di 9 lunghezze (56-47). Bellizzi si affida ancora a Stonkus per riportarsi a stretto contatto (56-55). Gli ultimi minuti di gioco sono al cardiopalma, con Agropoli che punisce tre volte dalla lunetta e si porta avanti di 4 (59-55). La tripla di Trapani, a 52” dalla fine, riaccende le speranze per gli ospiti (59-58). I gialloblu avrebbero anche l’ultima occasione della partita ma sbagliano in fase di costruzione. Agropoli ne approfitta con Caridà, che si invola in contropiede, firma il 61-58 e mette fine alla partita.

IL TABELLINO

NEW BASKET AGROPOLI
Caridà 16, Farese N.E., Mathlouthi 5, Lepre 2, Spinelli 2, Popov 2, Maselli N.E., Sakalas 10, Borrelli 11, Bertolini N.E., Tsonkov 13.
Coach: Leonardo Ortenzi.

BASKET BELLIZZI
Salerno, Spera, Malalu 6, Iannicelli 2, Stonkus 24, Barrella N.E., Di Mauro 10, Filippi, Kupchak, Trapani 14, Esposito 2.
Coach: Antonino Sanfilippo.

PARZIALI: 14-12 (14-12); 24-31 (10-19); 44-45 (20-14); 61-58 (17-13).


18/02/2019 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi