l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

05 marzo 2021 - 13:45:13

Salerno: eventi in programma dal 22 al 28 febbraio 2019


Salerno: eventi in programma dal 22 al 28 febbraio 2019

venerdì 22 febbraio dalle ore 21.30 vi aspettiamo al Foyer cafè, all’interno del Teatro Nuovo di via V. Laspro, per una serata dedicata alla musica e alle parole e che vedrà come interpreti Enrico Francese alla chitarra, Daniela Wellnitz alla voce intervallati dalle originali letture di Giovanna Adamo su diversi temi delle nostre vite…
Ingresso libero e possibilità di un drink e/o di una degustazione salata o dolce.
Info: 328 5327134 – 339 6925153

 

 

Sabato 23 febbraio dalle ore 10, con primo ritrovo in piazza S. Francesco, invitiamo i nostri soci e tutte le persone di ogni età, che hanno condiviso e condividono il nostro operato e i nostri obiettivi, a partecipare alle riprese dello spot video promozionale della Rete dei Giovani per Salerno. La partecipazione consisterà nell’ esposizione di una frase già stabilita che rappresenti la nostra idea di Salerno. Info: 328 5327134

 

 

Sabato 23 febbraio alle ore 20 presso il Foyer cafè, all’interno del Teatro Nuovo di via V. Laspro, si terrà una serata dal titolo “Il Mondo del feltro” dedicato alla moda e alla musica al femminile! E’ prevista la sfilata di abbigliamento in feltro, realizzati dalla stilista Nataliya Zhodko, con la partecipazione del gruppo musicale Esperia Ensemble e la conduzione della scrittrice Lucia Quaranta.
Esperia: il nome con il quale le prime colonie greche insediatesi in Italia chiamavano il nostro meridione: “la Terra dove nasce il Sole” dà il nome al quintetto di sole musiciste donne di Salerno, composto da violino, violoncello, bandura, pianoforte e tastiera, provenienti tutte da una formazione musicale classica.
Ingresso libero e possibilità di un drink e/o di una degustazione salata o dolce.
Info: 328 5327134 – 333 5706333

 

 

Domenica 24 febbraio alle ore 19 presso il Teatro Nuovo di via V. Laspro secondo appuntamento per la nona edizione della Rassegna “Atelier spazioperformativo”, danza e teatro, a cura di Loredana Mutalipassi (Artestudio) e Antonio Grimaldi (Teatro Grimaldello), con lo spettacolo “Caro fratello” diretto da Marco Ziello con Jacopo Burger, Rachele Cuozzo, Alice Fernandez, Benedetta Parmegiani, Massimiliano Toma e
Marco Ziello: quando in una famiglia c’è un “caro fratello”, un familiare affetto da un male da cui si spera potrà guarire, la vita di tutti rallenta e adatta il suo ritmo a quello della persona amata. “Caro fratello” è uno spettacolo di teatro-danza in cui i corpi degli attori-ballerini diventano scenografia vivente sia dei sogni che della realtà.
Al termine di ogni spettacolo gli organizzatori avranno piacere di intrattenersi all’interno del nostro Foyer cafè per discutere delle impressioni sullo spettacolo con gli autori e tutto il cast.
Biglietto 10 euro; ridotto studenti e soci Rete dei Giovani per Salerno 8 euro.
Info e prenotazioni: Teatro Nuovo 089 220886;
Artestudio 089 230899 – 347 4016291; Teatro Grimaldello 331 8029 416.

 

Lunedì 25 febbraio alle ore 15 presso l’Aula delle Lauree De Rosa dell’Università degli Studi di Salerno si terrà la presentazione della seconda edizione del master di I livello in Management del welfare territoriale che è in fase di approvazione da parte del Senato Accademico ma che nel frattempo, secondo le intenzioni dell’Osservatorio Politiche sociali Unisa, vuole ascoltare proposte delle varie realtà del terzo settore locale. Info: 338 9516562 – rtrapanese@unisa.it .osservatoriopolitichesociali.unisa.it

 

 

Mercoledì 27 febbraio dalle ore 9,30 alle 15,30, presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno, un nuovo incontro per la formazione dell’ agenda delle HIP (Heritage Innovation Partnership) nell’ambito del progetto CLIC (Circular models Leveraging Investments in Cultural heritage adaptive reuse) finanziato dal programma europeo Horizon 2020 e rivolto agli stakeholder (portatori di interesse) della città di Salerno – unica città italiana partner – per la promozione di una cultura di innovazione e imprenditorialità per il riuso adattivo del patrimonio culturale.
Per maggiori info: 089662896 – 334 1043778
clicproject.eurisorse_comunitarie@comune.salerno.it.

 

Tutti gli altri appuntamenti:

Sabato 23 febbraio, dopo i primi interventi artistici con Jorit, Andrea Casciu e Pino Green, il progetto MetroCubo – Arte Urbana a Salerno continua con due incontri: alle ore 10.30 Ivan Tresoldi, artista e poeta urbano, terrà un laboratorio al Teatro Genovesi mentre alle ore 19 presso la Fondazione Filiberto e Bianca Menna incontro con Achille Bonito Oliva, il giornalista Enzo Ragone, la Prof.ssa Silvia Mazzucotelli, autrice del saggio Arte Pubblica – Artisti e spazio urbano e Ivan Tresoldi
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
info@alfonsogatto.org

 

 

Sabato 23 febbraio dalle ore 20.30 presso lo spazio del Time off in via S. Gregorio VII presentazione del cd “Aurora” di Pasquale Mandia: un sound tipico del Nord d’Europa che fonde elementi di jazz moderno con alcune sonorità tipiche della Scandinavia con Gabriele Pagliano (contrabbasso), Lucio D’Amato (pianoforte), Giulio Martino (sax), Daniele Apicella (percussioni), Pasquale Mandia (batteria).
Mentre sempre presso il Time off domenica 24 febbraio alle ore 20.30 concerto del duo O-Janà, formato dalla cantante Ludovica Manzo e dalla musicista elettronica/pianista Alessandra Bossa. Una proveniente dalla musica classica e contemporanea, l’altra dal jazz e dalla musica di ricerca, combinano elettronica, improvvisazione e songwriting in una maniera del tutto originale.
Info e prenotazioni : timeoff.space@gmail.com

 

Sabato 23 ore 21.00 e domenica 24 febbraio ore 18.30 in scena al Piccolo Teatro del Giullare la nuova produzione della Compagnia TemprArt e la regia di Clara Santacroce con lo spettacolo Rapsodia, lo stesso titolo della composizione musicale da cui ha tratto ispirazione.
Letteralmente Rapsodia è il canto del rapsodo, l’antico cantore epico di racconti avventurosi, riuniti spesso in una sorta di viaggio esplorativo rappresentante una metafora di vita.
Ingresso: € 10,00
Info e prenotazione: 334 7686331 – 089.220261 – info@piccoloteatrodelgiullare.eu

 

Vi ricordiamo che domenica 24 febbraio alle ore 17.30 presso la sede dell’Upi, all’interno della scuola Rodari di via V. Laspro, è previsto l’ultimo laboratorio gratuito “L’importanza di saper comunicare: l’Arte di raccontare e raccontarsi” nell’ambito del progetto nazionale Università di Strada promosso dalla Rete nazionale Unieda e realizzato dai formatori dell’UPI (Università Popolare Interculturale).
Per info e iscrizioni: 3476651473 segreteria@upinterculturale.org

 

Domenica 24 febbraio ore 18.45 presso il CentroNatura in via botteghelle 45 si terrà un incontro gratuito ed introduttivo sulla Biodanza.
Info: 089 252334 – Rita Fantini 3395859231

 

Domenica 24 febbraio alle ore 20.30 presso la chiesa di S. Maria de Lama, gestita dal Touring Club Salerno nel cuore del centro storico, concerto organizzato dal Rotaract Club Salerno con l’esibizione al piano di Joao Carlos Parreira Chueire per sostenere le spese di conservazione delle opere presenti nell’edificio. Info: 328 9164386

 

Lunedì 25 febbraio a partire dalle ore 16, presso il Centro sociale di via Cantarella nel quartiere Europa, l’associazione Noi in Rosa, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, promuove una nuova giornata di visite senologiche e consulenze alimentari gratuite, a cura del chirurgo Carlo Iannace e del biologo nutrizionista Marco Preziuso.
Per informazioni: 392 8677918.

 

Vi segnaliamo i numerosi appuntamenti con i Colloqui di Salerno a cura di Vincenzo Esposito e Francesco G. Forte sul tema “Una legge per i matti: quarant’anni dopo Basaglia” fino al 28 febbraio in diversi luoghi istituzionali di Salerno. Per maggiori info: Addetto stampa Claudia Bonasi – 3397099353 – claudia@puracultura.it

 

Martedì 26 febbraio ore 9.30 presso l’Aula A del Dip. Scienze Aziendali – Management & Innovation Systems dell’Università degli Studi di Salerno primo incontro per l’iniziativa di legge popolare a tutela dei Beni pubblici e comuni.
Nel più ampio tema dei Beni Comuni si discuterà, in questa prospettiva, di beni confiscati alle mafie.
Dopo oltre 10 anni dal disegno di legge delega, frutto del lavoro della Commissione Rodotà, e dopo oltre 7 anni dal referendum del 2011, meglio conosciuto come “referendum per l’acqua pubblica”, l’iniziativa promossa dai componenti della Commissione Rodotà, e portata avanti da un Comitato popolare per la difesa dei beni pubblici e comuni, riporta la materia al centro del dibattito nazionale e propone una legge di iniziativa popolare e una Società di Mutuo Soccorso ad azionariato diffuso.
Per informazioni e contatti:
Virginia Zambrano – vzambrano@unisa.it
Comitato Rodotà – benicomunisovrani@gmail.com

 

Mercoledì 27 febbraio alle ore 19:30 presso l’Associazione e circolo Arci “Marea”, in via Capobianco Cono nel quartiere Mercatello, presentazione di progetti, iniziative e opportunità della Fondazione Internazionale “Il Giardino delle Rose Blu”. Durante la serata ci sarà una breve introduzione sulla guerra dei Balcani e le sue conseguenze fino ai giorni nostri, si parlerà della storia della Fondazione nata dai viaggi degli anni ’90 e infine verranno presentati i progetti in corso con video e testimonianze di volontari, in particolare campi di lavoro/volontariato in Croazia e in Bosnia Herzegovina.
Info: mareasalerno@gmail.com

Mercoledì 27 febbraio alle ore 19.30 presso la Casa dei Creativi in via D’Allora, nel quartiere Italia, si terrà il primo incontro organizzativo del laboratorio teatrale “Teatro Natura Artificio hublab” che si pone l’obiettivo di esplorare le modalità di espressione artistica e di comunicazione teatrale attraverso l’interazione con altre discipline artistiche e di ricerca.
Il laboratorio è condotto da Cristina Recupito e Igor Canto dell’associazione culturale TeatrAzione di Salerno.
Info: 328 0595831 .teatrazione.org


22/02/2019 - Categoria: Comunicati, Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com