^

l'informazione di Salerno online

23 settembre 2019 - 07:48:44

Salerno Guiscards, il team calcio lancia l’assalto al sesto posto in classifica


Salerno Guiscards, il team calcio lancia l’assalto al sesto posto in classifica

I foxes sfidano la Domenico Vassallo, che ha solo 2 punti di vantaggio. Amato: «Crediamo nel sorpasso»

Alla ricerca di conferme e continuità. Sarà questo il leitmotiv del weekend di passione che il team calcio della Polisportiva Salerno Guiscards si appresta a vivere. Le due vittorie consecutive hanno dato nuova linfa alle ambizioni d’alta quota dei foxes, chiamati all’ennesimo esame di maturità stagionale.

Appuntamento domani, domenica 24 febbraio, presso l’impianto amico del Nuovo Centro Sportivo di Casignano alle ore 12. Gli uomini della società cara al presidente Pino D’Andrea sono pronti a scendere in campo e ad affrontare la Domenico Vassallo, nel match valevole per la sedicesima giornata del campionato di Terza Categoria.

Una vera e propria prova del nove per Ventura e compagni, capaci di scalare posizioni su posizioni nelle ultime settimane. I salernitani hanno messo nel mirino la sesta posizione in graduatoria, difesa proprio dalla Domenico Vassallo e distante solo due lunghezze. Mister Domenico Amendola punta sull’entusiasmo e la compattezza di un gruppo mai così unito, che crede fermamente nella rincorsa all’obiettivo playoff e che mira ad acquisire quella continuità di risultati mancata nel corso del girone d’andata. Il tecnico salernitano potrà contare sull’organico quasi al completo, eccezion fatta per il centrocampista Simone Santucci, vittima di un infortunio al ginocchio rimediato nella vittoriosa gara di sette giorni fa con il La Mennola, il resto della truppa è a disposizione dell’allenatore.

La Domenico Vassallo proviene da un periodo tutt’altro che positivo in termini di risultati: reduce dal rocambolesco pareggio della settimana scorsa per 3-3 con la Don Bosco, la compagine picentina ha perso terreno nel corso dell’ultimo mese con le battistrada del girone. Una crisi che gli uomini di mister D’Arienzo vogliono allontanare nel match con i Guiscards, da sempre bersagli prediletti per i picentini. Basti pensare che, nel conteggio degli incontri ufficiali disputati nell’arco della stagione scorsa e quella corrente, il bilancio è nettamente favorevole alla Domenico Vassallo: tre vittorie su tre match disputati, tra cui l’1-0 dell’andata che vide i foxes uscire immeritatamente sconfitti dal “Siano” di San Cipriano Picentino.

Il centrocampista della Salerno Guiscards Alessandro Amato sintetizza così il felice momento della squadra, vogliosa di continuare sulla scia dell’entusiasmo l’ultima parte della stagione: «Abbiamo sicuramente cambiato marcia nell’ultimo periodo – afferma l’instancabile motorino di centrocampo –, è evidente che gli innesti recenti abbiano dato una svolta al nostro campionato. È fondamentale, in questo periodo, l’apporto di tutta la rosa e sono particolarmente contento anche dello status di forma di Del Regno: i suoi gol servono e serviranno per continuare a sognare un piazzamento in zona playoff». L’esperta mezz’ala dei foxes focalizza la sua attenzione anche su quelli che sono i punti in cui la squadra può crescere: «Possiamo ancora migliorare tanto. Il fatto che non riusciamo a chiudere subito le partite, pur trovando il gol con una certa linearità, è un chiaro sintomo di come potremmo esprimerci ancora meglio. Dobbiamo essere un po’ più decisivi sottoporta e soffrire un po’ di meno nell’arco dei novanta minuti di gara». Protagonista di un campionato disputato in continua crescita, Amato conclude raccontando quella che è stata la sua metamorfosi tattica, conseguenziale al nuovo modo di giocare del team: «Il mio rendimento è in linea con quello di tutta la squadra. All’inizio, pur giocando buone partite, abbiamo sofferto la mancanza di risultati. Adesso tutto sembra girare come dovrebbe, la squadra è più sicura e sicura e convinta dei propri mezzi. Personalmente ho abbassato il mio raggio d’azione, prediligendo in questo periodo la fase difensiva: sono pronto ad essere impiegato in qualsiasi ruolo per riuscire a dare una mano alla squadra nel raggiungere gli obiettivi stagionali».


23/02/2019 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi