l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

05 marzo 2021 - 14:12:34

Salerno: sul Corso Vittorio Emanuele alberi a chioma folta per pulire l’aria e regolare la mperatura percepita di chi passeggia


Alberi a chioma folta, in grado non solo di pulire l’aria,ma anche di regolare la temperatura percepita da chi passeggia.

Sono solo alcune delle caratteristiche che, l’Arcan e Legambiente Salerno hanno proposto all’amministrazione comunale di Salerno per ridisegnare il corso Vittorio Emanuele come ricorda Il Mattino oggi in edicola

A scrivere le proposte di restyling del verde urbano sono proprio i presidenti dell’associazione di professionisti che si occupa di cantieri e architettura

In una lettera inviata ai responsabili del Verde Pubblico di Palazzo di Città, all’assessore all’Ambiente, Angelo Caramanno e all’assessore all’Urbanistica, Domenico De Maio. «L’obiettivo – si legge nel documento – deve essere quello di creare uno spazio urbano di qualità, che favorisca la socialità e contribuisca a migliorare le condizioniclimatiche e di salute di Salerno.

Gli alberi giocheranno un ruolo fondamentale per aiutarci: grazie alla loro capacità di ridurre dal 20 al 50 per cento la concentrazione di particelle fini e offrire una diminuzione di temperatura tra 0,5 e 2 gradi centigradi, contribuiranno all’abbassamento dei livelli di inquinamento e a combattere le isole di calore che attanagliano le nostre città». Non è un caso, dunque, se accanto al progetto di sostituzione degli alberi del corso, nelle idee delle associazioni rientri anche un altro utilizzo del centralissimo corso pedonale, e cioè la possibilità di uno spazio ciclabile. Ma, per fare questo, secondo i presidenti delle due associazioni, c’è la necessità di un vero e proprio «piano verde».

 


27/02/2019 - Categoria: Comunicati
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com