^

l'informazione di Salerno online

20 maggio 2019 - 11:44:10

Salerno Guiscards, il team calcio vuole riprendere la marcia d’avvicinamento ai play off


Prove di ripartenza. Dopo il pareggio in terno di sette giorni fa con il Cerrone Football Club, concorrente diretta nella corsa per agguantare l’obiettivo playoff, il team calcio della Polisportiva Salerno Guiscards torna in campo nel match previsto per domani, domenica 17 marzo, alle ore 15 presso l’impianto sportivo “Delle Donne” di Montecorvino Pugliano contro la Pro Salerno, giovanissima compagine salernitana relegata all’ultimo posto della graduatoria.
Occasione da non fallire, quindi, per la società cara al presidente Pino D’Andrea. A sette giornate dalla fine, ogni partita potrà rilevarsi decisiva nella rincorsa al tanto ambito piazzamento playoff. Quattro i punti di distanza dalla soglia spareggi, e occhi non solo puntati nella sfida che vedrà i foxes impegnati in quel di Montecorvino ma anche sugli scontri diretti in calendario in questo turno: l’attenzione sarà rivolta anche al difficile impegno del Cerrone, che ospiterà nella sua tana la temibile compagine del Domenico Vassallo e alla trasferta che vedrà protagonista la Nuova Neugeburt sul campo della Pegaso.
Per quel che riguarda la formazione che dovrebbe scendere in campo, mister Domenico Amendola potrà contare su tutti gli effettivi a sua disposizione, eccezion fatta per il lungodegente Santucci, vittima di fastidi continui al ginocchio. Probabile la conferma dell’undici titolare che ha ben figurato nelle ultime settimane, trovando continuità di risultati e riuscendo a guadagnare 16 punti sui 21 disponibili nelle ultime settimane. Dolci i ricordi che legano i Guiscards alla Pro Salerno: nell’unico precedente tra le due squadre disputato nel girone d’andata, i ragazzi del team calcio della Polisportiva salernitana riuscirono ad imporsi per 1-0, raggiungendo il primo successo stagionale.
Reduce da un esilio forzato per motivi di studio in Polonia, Alessandro Ladalardo è da poco tornato a far parte del progetto tecnico Guiscards. Già protagonista nella scorsa stagione con la maglia dei foxes, il jolly di centrocampo ha trovato una squadra completamente rivoluzionata negli uomini e nello spirito. Le sue prime impressioni sull’atmosfera e la forza del gruppo non possono che essere positive: «La squadra è incredibilmente migliorata – afferma il trequartista –, sia dal punto di vista tecnico che mentale. La fermezza con cui i ragazzi approcciano alle partite e la grandissima serietà dimostrata durante gli allenamenti ne sono una prova. Credo fortemente che il duro lavoro di chi c’era già l’anno scorso, accompagnato dall’innesto di alcuni giocatori nuovi, abbia contribuito ad un’affermazione concreta di un potenziale che nella stagione precedente faceva fatica ad esprimersi». Ladalardo si dice già pronto a tornare in campo, mettendo a disposizione il suo indiscutibile talento per aiutare il team a raggiungere gli obiettivi di inizio anno: «La mia ambizione è quella di contribuire ai successi della squadra. Sto lavorando duramente per recuperare la migliore condizione fisica e, quando sarà il mio turno, sono sicuro che saprò gratificare i compagni, il mister e la società. Sono molto fiducioso perché quest’anno abbiamo davvero le carte in regola per puntare in alto: i playoff sono ad un passo e con la giusta motivazione riusciremo a dimostrare tutto il nostro valore. Testa a domani perché ci aspetta un importante banco di prova».


17/03/2019 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi