l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

25 febbraio 2021 - 11:43:37

Polisportiva Salerno Guiscards, il team volley vince un’autentica battaglia con la Vesuvio Oplonti


Emozionante, combattuta, sofferta e per questo ancor più bella. Con grinta e carattere, la Salerno Guiscards supera l’Asd Vesuvio Oplonti e conquista la decima vittoria consecutiva. Un successo difficile contro una squadra che ha dato davvero l’anima e che, dopo diverse battute a vuoto, sembra essere tornata quella che nel girone di andata a pieno diritto ha lottato per i play off. La voglia e il cuore delle foxes, spinte dal gran pubblico della Senatore, però fa ancora una volta la differenza.

A inizio match coach Tescione schiera D’Auria in regia, Lanari e Rossin di banda, Izzo opposto, Sabato e Losasso centrali con Truono libero ma nel corso del match anche le ragazze della panchina daranno il loro prezioso contributo. Dopo un iniziale equilibrio, il primo break lo mette a segno l’Oplonti che si porta sul 6-11. L’ace di D’Auria dà il via alla riscossa che porta la Salerno Guiscards in vantaggio 18-17, grazie ai servizi vincenti di Izzo e al punto di Lanari. Il set resta però in equilibrio e le ospiti allungano sul 20-22. Sale, però, in cattedra Losasso che al terzo set point chiude 26-24.

Nel secondo set le ragazze care al presidente D’Andrea partono subito forte e sul 13-8 il set sembra in discesa. L’Oplonti grazie ai punti di Cariello e Brunella Esposito ritrova il vantaggio sul 14-15. Rossin ristabilisce la parità e si gioca punto a punto fino al 25-23 messo a terra da Izzo.

Nel terzo set avvio equilibrato e poi dopo l’11-11 nuovo break dell’Oplonti che va 11-16. Ci vuole il muro di Sabato per dare la scossa e punto dopo punto la Salerno Guiscards si riavvicina. Sul 20-23, Izzo e Lanari riportano il punteggio in parità, poi due errori dell’Oplonti fanno esplodere la festa delle foxes che restano al terzo posto in classifica con un punto di vantaggio sullo Scintille Cava a cinque giornate dalla conclusione del campionato.

«Era una partita che temevo molto alla vigilia – ha dichiarato il presidente Pino D’Andrea –, abbiamo sofferto ma per noi era una gara fondamentale. Devo fare i complimenti alle ragazze, al mister e ai tifosi che hanno riempito la Senatore. Mi piace sottolineare che in campo siano scese undici delle dodici ragazze a disposizione, a dimostrazione del fatto che questa è la vittoria del gruppo. I play off? Ora dipende tutto da noi».

«È stata una vittoria soffertissima – ha dichiarato coach Francesco Tescione – che probabilmente ci rafforza ancor di più anche mentalmente. Abbiamo chiuso in rimonta ma alla fine è venuto fuori il valore della squadra. Dieci vittorie consecutive, d’altronde, non sono frutto del caso».

Grande soddisfazione anche per capitan Jessica Lanari: «Era una gara difficile e lo sapevamo, è stata combattuta fino alla fine ma è andata bene, non abbiamo mai mollato e abbiamo conquistato una vittoria importante per il nostro percorso».

Un percorso che porterà le foxes sabato prossimo in casa dell’Elisa Volley Pomigliano. Una nuova sfida da vincere per continuare a sognare.

SALERNO GUISCARDS – ASD VESUVIO OPLONTI 3-0

PARZIALI: 26-24; 25-23; 25-23

SALERNO GUISCARDS: D’Auria 2, Marra 1, Lanari 7, Rossin 8, Sabato 10, Losasso 8, Izzo 17, Sacco 1, Sergio, De Matteo, Verdoliva, Truono (L). All. Tescione

OPLONTI: Cariello, Esposito B., Esposito F., Esposito T., Iozzino, La Mura, Lamberti, Maresca, Savarese, Morra (L). All. Giorgio

Arbitro: signora Vincenza Damiano di Montesarchio

I risultati della ventunesima giornata: Ottavima-Indomita 2-3, Molinari-Cus Salerno 3-0, Salerno Guiscards-Vesuvio Oplonti 3-0, Elisa Volley Pomigliano-Cus Napoli 1-3, Phoenix Caivano-Volley World 3-0, Scintille Cava-Alp Aversa 3-0. Ha riposato: Primavera.

La classifica: Molinari 59, Phoenix Caivano 48, Salerno Guiscards 43, Cava 42, Volley World 36, Cus Napoli 30, Oplonti 27, Primavera 24, Ottavima 20, Alp Aversa 15, Cus Salerno e Indomita 14, Elisa Volley Pomigliano 6.


25/03/2019 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com