Addio al bonus baby sitting: le neo mamme perdono 3600 euro

Addio al bonus baby sitting: le neo mamme perdono 3600 euro

Addio al bonus baby sitting. Con il messaggio n. 1353 del 3 aprile 2019, l’INPS ricorda che da quest’anno non sarà più possibile per le madri lavoratrici accedere al contributo per i servizi di baby sitting e asilo nido, ed inoltre fornisce tutte le informazioni alle madri beneficiarie che abbiano presentato domanda entro il 31.12.2018. Chi lo ha ottenuto facendone richiesta l’anno scorso, dovrà consumarlo entro la fine del 2019 nel caso del bonus baby sitting o entro il 31 luglio nel caso di quello destinato agli asilo nido. In caso contrario perderà il beneficio.
Ricordiamo che il bonus era stato introdotto come sistema facoltativo ed alternativo al congedo parentale per i genitori che non potendo o volendo assentarsi dal lavoro, potevano utilizzare il bonus per ottenere 600 euro mensili con cui pagare baby sitter o le rate dell’asilo nido.
La comunicazione dell’INPS è arrivata in seguito alla mancata proroga del benificio nella legge di bilancio 2019.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale