25 APRILE, RICCI (CGIL CAMPANIA): "IN PIAZZA PER DIFENDERE I VALORI DELLA RESISTENZA".

25 APRILE, RICCI (CGIL CAMPANIA): “IN PIAZZA PER DIFENDERE I VALORI DELLA RESISTENZA”.

“Cortei, incontri e commemorazioni hanno caratterizzato il 25 aprile della CGIL in tutta la Campania. A Napoli, la presenza del presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, ha rappresentato il segnale che attendevamo dal Parlamento per affermare che fascismo e antifascismo non sono la stessa cosa”. A dirlo è il segretario generale della CGIL Campania, Nicola Ricci, a margine delle celebrazioni per il 74esimo anniversario della Liberazione.

“Per ribadire – ha affermato Ricci – che c’è chi sta da una parte e chi sta dall’altra. La CGIL sta dalla parte di chi ha combattuto per la democrazia, l’uguaglianza dei diritti, per il lavoro, per una società dove ogni individuo abbia pari dignità intellettuale, sociale ed economica. Oggi la CGIL, con i suoi iscritti, i lavoratori e le lavoratrici, ha rimarcato tutti questi valori costituzionali, salvaguardandoli da chi vuole calpestarli minimizzando e rinnegando le pagine della nostra storia recente. Libertà e liberazione non sono la stessa cosa. La libertà dura nel tempo e può portare a scelte che minano quelle degli altri. Liberazione è una sola, ed stata conquistata il 25 aprile 1945. E questo – ha concluso – non si può cancellare”


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale