Salerno: escrementi di cani sul marciapiede in Piazza San Francesco non rimossi dai soliti incivili

Salerno: escrementi di cani sul marciapiede in Piazza San Francesco non rimossi dai soliti incivili

Questa mattina 29 maggio 2019 presenza di escrementi di cani sul marciapiede in Piazza San Francesco. In verità è l’intero territorio comunale oggetto di deiezioni canine che non vengono mai rimosse dai proprietari degli animali.

Volendo essere pignoli, un gesto del genere può essere ritenuto reato di imbrattamento per il quale è prevista in alcuni casi la reclusione o la sanzione. L’entità della pena varia a seconda di dove è stato commesso il fatto.

In sintesi chi vuole tenere un cane si prende le responsabilità delle azioni compiute dall’animale. Così come in caso di aggressione o di esagerato disturbo della quiete pubblica, anche quando il cane «segna il territorio» ed il proprietario se ne infischia quest’ultimo dovrà pagarne le conseguenze.

La Cassazione è intervenuta in materia stabilendo che se il cane sporca, il padrone è tenuto a pulire.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale