CLUB SCHERMA SALERNO: SABATO ASSALTO ALLA COPPA ITALIA DI FIORETTO A SQUADRE

CLUB SCHERMA SALERNO: SABATO ASSALTO ALLA COPPA ITALIA DI FIORETTO A SQUADRE

«La nostra squadra di fioretto maschile va a giocarsi la Coppa Italia consapevole che contro Pisa sarà durissima ma anche con la volontà di vincere e scrivere un’altra pagina di storia sportiva per la nostra città». Così il maestro Marco Autuori, direttore tecnico del Club Scherma Salerno, ha presentato la nuova stagione del sodalizio di via Laurogrotto, che sarà aperta nel prossimo weekend ad Anzio.
Sulle pedane laziali di Villa Sarsina, in occasione della “Festa della Scherma”, manifestazione federale che dà inizio al nuovo anno agonistico, la squadra di fioretto maschile del Club Scherma Salerno sabato disputerà finalissima di Coppa Italia contro il CS Pisa Di Ciolo. A contendersi il trofeo sono le due migliori formazioni “civili” (non appartenenti a gruppi sportivi ministeriali) dell’ultimo Campionato Italiano Assoluto, a caccia di un trofeo che dà anche l’accesso alla Coppa Europa per società. Un’avventura affascinante per il team capitanato da Marco Autuori, e completato da Stefano Apolito, Francesco Pio Iandolo ed Emiliano Natella, ma anche una missione complessa per il grande valore della formazione toscana.
Ieri la presentazione ufficiale in una convention molto partecipata assieme – tra gli altri – al presidente del Comitato regionale FederScherma Campania, Matteo Autuori, all’assessore allo sport del Comune di Salerno, Angelo Caramanno, al delegato provinciale Coni, Paola Berardino, e al vicepresidente vicario del Club Scherma Salerno, Antonio Sanges, che ha rappresentato anche il patron Valerio Apolito.
C’erano anche le sorelle Claudia e Giorgia Memoli, di ritorno dal ritiro Azzurrini con la Nazionale juniores di fioretto assieme proprio a Iandolo. Nel corso della conferenza non sono mancati applausi per gli sciabolatori Rossella Gregorio e Michele Gallo, carabinieri affermatisi a livello mondiale con il Club Scherma Salerno e ora a Frascati. Presentato infine lo staff tecnico di cui, assieme a Marco Autuori, premiato come “maestro dell’anno” dalla Federscherma, sono chiocce Francesco Napoli e Stefano Apolito, con i rinforzi di Emiliano Natella e Francesco Izzo. Preparazione atletica affidata all’esperienza di Valeria Agosti mentre la new entry è Valentina Iemma, psicologa dello sport e trainer che curerà l’allenamento dei baby atleti del vivaio.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale