Montano Antilia: tappa conclusiva del progetto GenerAzioni

Montano Antilia: tappa conclusiva del progetto GenerAzioni

Il giorno 27 Settembre alle ore 10.30 l’Istituto comprensivo di Montano Antilia ospiterà la tappa conclusiva del progetto “#GenerAzioni: giovani attivi contro violenza, discriminazione e intolleranza”, organizzato dal Modavi ONLUS, che opera da diversi anni su territorio nazionale per la promozione sociale e l’attenzione alla persona. L’ attività rientra nel progetto promosso da Moby Dick “Moby dick in tour: Wow Europe Now” che partirà proprio da Montano Antilia per promuovere la Cittadinanza, soprattutto quella europea, dedicando per questo una particolare attenzione alla conclusione del progetto #Generazioni. Questo progetto nasce infatti, dall’esigenza di sensibilizzare i giovani, quali protagonisti attivi del cambiamento contro la discriminazione e la violenza stimolandoli sempre più alla consapevolezza della necessità di accogliere, del rispetto reciproco, del dialogo. Proprio la scuola, infatti, può essere deputata a quella trasformazione culturale e personale che favorisce il passaggio da un’educazione civica tradizionale ad un agire sociale concreto. In ragione di ciò, si sono realizzati interventi di prevenzione e contrasto ai fenomeni di violenza, razzismo ed emarginazione ma anche di integrazione sociale e culturale. Il progetto è stato realizzato in 19 Regioni italiane ed inoltre ha visto la realizzazione di una campagna nazionale di informazione e sensibilizzazione sul tema della lotta ad ogni forma di violenza, intolleranza e discriminazione, attraverso un tour che prevede 13 tappe itineranti da Nord a Sud dell’ Italia, dal titolo “Generazione Z tour”. Ora la tappa conclusiva proprio alla presenza dei ragazzi della Scuola Secondaria di Primo grado di Montano Antilia. All’appuntamento prenderanno parte:
il Sindaco dott. Luciano Trivelli;
il dirigente scolastico Romualdo Carro;
il dott. Francesco Piemonte Consigliere nazionale del Modavi ONLUS;
il dott. Paolo Senatore, Vice Presidente di Moby Dick ETS;
lo psicoterapeuta Paolo Schetter.
Modera Maria Pia Vicinanza, giornalista.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale