^

l'informazione di Salerno online

12 novembre 2019 - 03:06:27

Settima edizione di Giffoni Macedonia Youth Festival, in programma dal 12 al 17 ottobre a Skopje


Cinema, teatro, musica ma anche fotografia, danza, ambiente e corretto utilizzo del web sono il cuore della settima edizione di Giffoni Macedonia Youth Festival, in programma dal 12 al 17 ottobre a Skopje. Il progetto è sostenuto, per l’Italia, anche dal Ministero dei Beni e le Attività Culturali, dal Ministro della Cultura macedone, dall’Agenzia Nazionale per il Cinema  della Macedonia del Nord ed è organizzato da Giffoni Opportunity insieme all’associazione macedone Planet M.

 

L’attività di Giffoni Opportunity in Macedonia – sottolinea il direttore, Claudio Gubitosisegue il percorso intrapreso nel 2013 per coinvolgere tutta l’area dei Balcani in un progetto formativo e culturale che cresce anno dopo anno. Giffoni, ancora più fortemente in occasione del suo 50ennale, non solo esporta un brand che ha raggiunto risultati strabilianti, ma vuole diffondere un nuovo concetto di incontro e confronto con le nuove  generazioni di diverse aree del mondo. Dopo l’Albania dove siamo stati impegnati per tanti anni, in Macedonia abbiamo trovato una realtà fantastica, ragazze e ragazzi preparatissimi e dalla partecipazione attiva, organizzazioni culturali, istituzioni locali e nazionali che si sono immediatamente strette intorno all’evento e oggi sono assolute protagoniste. Non basta, dopo Skopje molte città della Macedonia del Nord saranno toccate da un tour che coinvolgerà oltre 30mila studenti. Desidero ringraziare anche la nostra Ambasciata di Italia a Skopje, nella persona dell’ambasciatore Carlo Romeo, il direttore di Giffoni Macedonia Darko Basheski  e il direttore dell’Agenzia Cinematografica Macedone Gorjan Tozija”.

 

La formula dell’evento seguirà il format consolidato del Giffoni Film Festival, con una giuria internazionale suddivisa in tre gruppi: juniors (dai 10 ai 14 anni), cadets (dai 14 ai 16 anni) e seniors (dai 16 ai 19 anni). Protagonisti oltre 600 giovani provenienti da nove nazioni quali Italia, Bulgaria, Serbia, Croazia, Romania, Ucraina, Russia, Georgia e Azerbaijan. La serata inaugurale è in programma sabato 12 ottobre al Cinema Millenium con la proiezione del film L’ETÀ IMPERFETTA di Ulisse Lendaro, preceduta da una esibizione di Luca Chikovani, giovane cantante e attore italiano di origini georgiane, tra gli interpreti di LAZZARO FELICE della regista Alice Rohrwacher.

 

Ricco il programma: per i juniors l’appuntamento è alla Cineteca Macedone dove, ogni giorno, potranno assistere a proiezioni dedicate al loro target d’età. I giurati parteciperanno, inoltre, a workshop multidisciplinari su teatro, illustrazione e danza moderna. I cadets e i seniors, invece, saranno al MKC (Centro Giovanile Macedone) dove assisteranno a proiezioni e approfondiranno le loro conoscenze in sei laboratori didattici sul montaggio cinematografico, l’animazione, il trucco di scena e la fotografia. Non mancherà la musica: grazie alla collaborazione con lo Skopje Jazz Festival verrà proposta una serata sulle note che hanno ispirato i più grandi registi. In programma anche il farewell party con il DJ Mirabello, anteprime, incontri con attori, registi, artisti macedoni e internazionali. La serata conclusiva del Festival, con le presentazioni e le premiazioni dei lavori svolti dai ragazzi durante i workshop, si terrà giovedì 17 ottobre al Cinema Millenium.

 

Filo conduttore dell’evento saranno la tutela dell’ambiente e l’utilizzo responsabile del web: il primo vuole ripercorrere la trilogia, fortemente voluta da Giffoni, per la salvaguardia del pianeta Terra, il secondo invece si inserisce nell’attività di sensibilizzazione ed educazione rivolta ai giovani sull’utilizzo della rete. In parallelo con le attività di Giffoni Macedonia, infatti, verrà presentata a Skopje la campagna educativa itinerante realizzata dal SIC – Generazioni connesse in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni italiana, “Una vita da social”. Un truck allestito con un’aula didattica multimediale, posizionato in aree strategiche della città, permetterà agli operatori della Polizia Postale di incontrare studenti, genitori e insegnanti per affrontare i temi della sicurezza online e della prevenzione del cyberbullismo.

 

La delegazione italiana sarà particolarmente numerosa: insieme ai giffoners partirà anche il team di Giffoni Opportunity composto dal direttore Claudio Gubitosi, lo strategy manager Jacopo Gubitosi, il presidente Pietro Rinaldi, il vicepresidente Gioacchino Duccilli, il responsabile dei progetti speciali Marco Cesaro e il team dell’ufficio giurie rappresentato da Marta Frasca e Francesca Pecoraro.

 

Nel prossimo mese di gennaio – conclude Gubitosi – Giffoni ritornerà a Skopje con eventi di particolare suggestione. Sarà la prima tappa di celebrazione del nostro 50ennale”.


10/10/2019 - Categoria: Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi