l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

25 febbraio 2021 - 08:57:42

Venezia – Salernitana 1-0, decide un gol di Bocalon nel primo tempo


Venezia – Salernitana 1-0, decide un gol di Bocalon nel primo tempo. Per la Salrnitana è la prima sconfitta in trasferta dopo le tre vittorie consecutive. Per il Venezia è la prima vittoria casalinga di questo campionato. Con la vittoria il Venezia raggiunge a 12 punti l’Ascoli, Entella e Cittadella. Nella prossima gara di campionato la Salernitana incontrerà il Perugia mentre il Venezia andrà a Crotone.

Secondo tempo

Alle ore 16:04 inizia il secondo tempo. La gara inizia con gli stessi calciatori in campo nel primo tempo. Una Salernitana che inizia a schiacciare il Venezia nella propria metà campo all’inizio del secondo tempo.

Al 52° minuto esce Lollo entra Malè per il Venezia.

Al 54° minuto ammonito Giannetti per fallo su Fiordelino.

Al 60° minuto si infortunia Firenze per la Salernitana in sguito d uno scatto di coprtura.

Al 62° minuto esce Firenze ed entra Odjer per la Salernitana.

Al 66° minuto timido tiro di Di Tacchio da circa 30 metri, la palla termina sul fondo.

Al 68° minuto esce Maistro ed entra Lombardi per la Salernitana.

Al 69° minuto ammonito Ventura per proteste dopo il fallo di Sugolini (già ammonito) su Di Tacchio, fallo che non è stato punito con il cartellino giallo.

Al 70° minuto esce Di Mariano ed antra Aramu per il Venezia.

Al 74° minuto ammonito Ceccaroni per fallo di mano su azione di ripartenza della Salernitana.

Al 79° minuto esce Kiyine ed entra Jallow per la Salernitana.

All’81° minuto mmonito Bocalon per simulazione di caduta in area di rigore.

All’85° minuto esce Ceccaroni ed entra Casale per il Venezia.

All’86° minuto su zione di calcio d’angolo Giannetti di testa in area di rigore vicino al gol del pareggio.

All’87° minuto mmonito Malè per fallo su Lombardi.

All’88° ammonito Jallow per protesta.

All’89° minuto debole tiro di Jallow da fuori area, semplice parata per l’estremo difensore del Venezia.

Al 90° minuto concessi 6° minuti di recupero.

Al 91° minuto fallo su Jallow in area di rigore, per l’arbitro Amabile è tutto regolare.

Al 93° minuto ammonito Lopez per la Salernitana.

 

Primo tempo

Alle ore 15:00 dallo stadio Penzo di Venezia inizia la gara dell’8° giornata del campionato di Serie B Calcio. La gara è diretta da Daniel Amabile in casacca rossa.

Al 2° minuto timida azione di Kiyine per Maistro che dalla destra non riesce a crossare al centro aria per Djuric.

Al 4 minuto ancora Kiyine, dalla destra crossa al centro dalla tre quarti di campo e Giannetti di collo piede colpisce la traversa.

All’8° minuto gol di Giannetti annullato per posizione dubbia di fuori gioco.

Ammonito Kiyine per la Salernitana al 19° minuto per fallo su Di Mariano.

Al 20° minuto Capello in area di rigore della Salernitana calcia a rete e salva Micai.

Al 31° minuti tiro da fuori area per il Venezia di Bocalon, Micai para in due tempi.

Al 33° minuto ancora una volta Kiyine dalla destra crossa al centro dell’area di rigore del Venezia e Giannetti di testa colpisce il palo.

Al 37° minuto errore di Maistro a centrocampo, riparte il Venezia che dalla sinistra crossa al centro per Bocalon e la palla attraversa l’intera area di rigore e va sul fondo.

Al 41° minuto ammonito Kro per la Salernitana.

Al 42° minuto Mariano per Bocalon che tira in porta e porta in vantaggio il Venezia, l’attaccate non esulta dopo il gol.

Al termine del primo tempo concesso 2° minuti di recupero.

Dagli altri campi:

Entella – Trapani 1-1

Juve Stabia – Pordenone 4-2

Pescara – Spezia 1-2

Venezia – Salernitana 1-0

Benevento – Perugia alle ore 18:00

Bocalon a DAZN al termine della gara: sono sensazioni particolari, adesso bisogna pnsare alla partita e dopo diventremo tutti amici


19/10/2019 - Categoria: Salernitana
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com