l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

07 marzo 2021 - 09:23:33

La cultura è buona: parola dell’Associazione Scena Teatro


La cultura è buona. Parola dell’Associazione Scena Teatro attraverso la cena-spettacolo, “Vesuvio-Etna… dedicato a mio padre”, in programma domani venerdì 25 ottobre alle ore 21 in Salerno presso il ristorante In Rada. Un faccia a faccia, tra culture e mondi opposti, illuminato dalla luce dei vulcani e dal ricordo. In scena, seguiti dal vigile occhio del regista Antonello De Rosa, Pasquale Petrosino e Rosanna de Bonis. Si tratta del primo appuntamento, di un lungo e gustoso ciclo, che vedrà protagonisti attori, musica, locali e cibo. “E’ possibile abbinare il teatro alla cucina sana. Da quattro anni – afferma il direttore organizzativo Pasquale Petrosino – Scena Teatro propone questo connubio in giro per i ristoranti di Salerno con grande successo e questo spettacolo, rispetto al lavoro che mi vede spesso dietro le quinte, mi lega molto al pubblico perché parla della mia Sicilia. Abbiamo pensato ad un confronto tra la cultura campana, in particolare napoletana, e siciliana attraverso il suono delle tammorra e la prosa del teatro”. Un vero e proprio omaggio alla terra d’origine. Da un lato l’Etna, che cambia scenario continuamente ed offre emozioni pirotecniche, e dall’altro il Vesuvio, monumentale e taciturno con lo “sguardo rivolto verso il golfo di Napoli. “Questo è uno spettacolo che portiamo in scena, tra virgolette, – commenta Rosanna de Bonis – per ricordare il papà di Pasquale che ha vissuto in Sicilia ma era campano. Lo scorso anno, come lo sarà oggi, è stata una forte emozione perché abbiamo ricordato un uomo tanto caro e tanto buono”


24/10/2019 - Categoria: Comunicati
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com