Consulta della Salute e segnalazioni sull'app fiato sul collo, Dante Santoro: "Progetti per rivendicare il diritto alla salute"

Consulta della Salute e segnalazioni sull’app fiato sul collo, Dante Santoro: “Progetti per rivendicare il diritto alla salute”

Domani alle ore 10.30 presso il Goccia Wine Bar in via Conforti il consigliere comunale e provinciale Dante Santoro presenterà due importanti iniziative che tendono a denunciare lo stato di disagio vissuto da migliaia di utenti in contatto con la sanità pubblica, con il collega d’opposizione Gianpaolo Lambiase e gli attivisti Margaret Cittadino, Salvatore Raimondi e Lucio Orlando.
Il consigliere Santoro annuncerà l’attivazione di un canale di segnalazioni per i disservizi in ambito sanitario sull’ app fiato sul collo, la nuova piattaforma al servizio del cittadino presentata la scorsa settimana, ed inoltre presenterà l’idea di una Consulta della Salute dal basso, per dare un canale istituzionale agli utenti vittima della malasanità: “Dopo un anno di attesa e promesse tradite da chi governa il Comune di Salerno, ancora ad oggi non esiste un canale ufficiale per interagire con il mondo della sanità e gli utenti. Pertanto abbiamo deciso di fare da soli, coinvolgendo dal basso associazioni e cittadini, come nel nostro stile ci sostituiamo alle istituzioni dormienti. Inoltre con lo strumento dell’app fiato sul collo implementeremo alcune funzionalità a tutela degli utenti della sanità pubblica.”


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale