Condominio: invia ad amministratore 520 messaggi in un anno per richiedere documenti condominiali

Condominio: invia ad amministratore 520 messaggi in un anno per richiedere documenti condominiali


Sono circa 520 i messaggi che un condomino ha inviato nell’anno 2019 ad un amministratore di condominio per essere informato sulla vita condominiale. Un record che difficilmente potrà essere eguagliato visto l’impegno costante che il condomino ha impiegato nell’esercizio del suo diritto. Non avrà mica esagerato?
Ecco cosa prevede la legge al riguardo: la richiesta di copie condominiali incontra un unico limite, sancito sia dalla legge che dall’evoluzione giurisprudenziale che prevede il divieto di intralcio alla gestione dell’amministratore. E’ una limitazione di buon senso che impedisce ai condomini contrari all’amministratore di abusare di questo strumento. In tal modo si vuole evitare che il condomino, visti i costi di copia contenuti, contatti continuamente l’amministratore con richieste di visibilità e di copie della documentazione.
Il senso della normativa è quello che il condomino sia sempre informato, aggiornato e consapevole della gestione condominiale, senza però rendere la vita impossibile all’amministratore!


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale