l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

09 marzo 2021 - 01:15:25

Salerno Guiscards, il team calcio prova a dare continuità al suo rendimento in casa dell’Ogliarese


Dopo il successo sulla Minerva Calcio, i foxes cercano il bis. Guadagno: «Siamo in crescita, non fermiamoci»

Smaltita l’enfasi per la convincente vittoria ottenuta lo scorso weekend con il Minerva Calcio, la Salerno Guiscards torna a scaldare i motori. Il team calcio della polisportiva salernitana torna in campo domami, domenica 12 gennaio, alle ore 16,30 presso l’impianto sportivo Terzo Tempo Village di San Mango Piemonte. In occasione della decima giornata del girone B del campionato di Terza Categoria, gli uomini della società cara al presidente Pino D’Andrea affronteranno l’Ogliarese, storica compagine salernitana.
Da sempre attenta alla valorizzazione del florido settore giovanile, la squadra di Marina Rinaldi è terz’ultima in graduatoria con appena cinque punti conquistati in otto partite. Gli arancioneri non vincono dalla prima giornata del torneo, quando si imposero con il sonoro 7-0 rifilato al La Mennola. La serie di sconfitte consecutive ha falcidiato l’entusiasmo della giovane truppa ogliarese, reduce dall’ultimo bruciante ko rimediato sette giorni fa in casa dell’Arechi Calcio.
Due i precedenti in gare ufficiali tra Salerno Guiscards ed Ogliarese, con bilancio nettamente favorevole ai foxes, forti di due successi: 7-2 in occasione della sfida d’andata della passata stagione disputata in quel di Casignano, mentre il return match dello scorso maggio si concluse col risultato di 5-1.
Con un turno apparentemente meno impegnativo rispetto alle dirette concorrenti al vertice, la Salerno Guiscards proverà a rosicchiare punti alle battistrada Atletico Battipaglia e Montecorvino Pugliano, impegnate rispettivamente con Atletico Salerno e San Lorenzo Pizzolano. Una giornata che si annuncia importante e che potrà dire molto sugli sviluppi della stagione.
Mister Guadagno potrà contare sulla quasi totalità della rosa a disposizione. Con il recupero del lungodegente Bove, restano Martucciello e Filodoro gli indisponibili di lungo corso, cui va ad aggiungersi il forfait di capitan Crispo. Di contro, già dalla scorsa settimana sono stati integrati e convocati gli ultimi due regali provenienti dal calciomercato: il portiere Massimiliano Cioffi, ex Gaiano e Longobarda, e l’attaccante Antonio Turco proveniente dalla Valentino Mazzola. Altri due tasselli di talento e spessore, che vanno ad aggiungersi ad una rosa competitiva che avrà il dovere di competere sino all’ultimo per il salto diretto in Seconda Categoria.
Queste le impressioni dell’allenatore dei Guiscards Dario Guadagno sulla sfida all’Ogliarese: «Veniamo da una partita che ci ha decisamente soddisfatti – afferma il mister salernitano –, ma abbiamo già rimosso quanto di buono fatto soprattutto nella prima ora di gioco con il Minerva. Il percorso è lungo, abbiamo tutte le qualità per riuscire a dire ancora la nostra per quel che riguarda il discorso di promozione diretta. Imprese del genere passano dal superamento di ostacoli come quello che affronteremo domenica. L’Ogliarese è squadra giovane e tosta, dovremo scendere in campo con la giusta mentalità e la convinzione di dare il 101% per riuscire a spuntarla».


12/01/2020 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com