PRECARI SANITÀ, CGIL CISL UIL: "NESSUNA SOLUZIONE CONCRETA. CHIESTO INCONTRO URGENTE CON DE LUCA E PROCLAMATO STATO AGITAZIONE PERSONALE SANITARIO"

PRECARI SANITÀ, CGIL CISL UIL: “NESSUNA SOLUZIONE CONCRETA. CHIESTO INCONTRO URGENTE CON DE LUCA E PROCLAMATO STATO AGITAZIONE PERSONALE SANITARIO”

Le organizzazioni sindacali confederale e di categoria di Cgil, Cisl e Uil Campania, al termine dell’incontro odierno con i dirigenti dell’area Tutela della Salute della Giunta regionale della Campania, prendono atto dell’assenza incomprensibile di soluzioni concrete per il superamento di tutte le forme di precariato nella sanità pubblica – anche in presenza della recente sentenza della Corte costituzionale numero 20/2020 – e, preannunciando lo stato di agitazione del personale del servizio sanitario regionale, chiedono un incontro ad horas con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale