l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

05 dicembre 2020 - 23:37:17

SCENA TEATRO – EMERGENZA COVID-19. DIRETTAMENTE DALLA SICILIA GLI ATTORI ALICE FERLITO ED ENRICO SORTINO


Cala il sipario sul mese di marzo per l’accoppiata Scena Teatro-Teatro casalingo. Martedì 31 alle ore 17, attraverso le piattaforme social e web, quinto appuntamento del format condotto dal direttore artistico Antonello De Rosa e dal direttore organizzativo Pasquale Petrosino. La sorpresa, doppia, di giornata arriva direttamente dalla Sicilia, per la precisione da Catania, con i video-messaggi degli attori teatrali Alice Ferlito ed Enrico Sortino. “Due attori giovani e straordinari del panorama teatrale. Enrico Sortino – commenta Antonello De Rosa – fa parte di una compagnia sconvogolente, i Vuccirìa Teatro, che rappresenta testi molto duri. Un grande faro per la nuova drammaturgia. Con Alice Ferlito, conosciuta a Rimini quando ho ricevuto il premio alla critica per Traccia di Mamma, abbiamo lavorato per quindici giorni presso il castello Ursino per un progetto comprendente lo studio su Anna Cappelli di Annibale Ruccello”. Un modo semplice d’incontrarsi, durante l’emergenza sanitaria covid-19, in onda il martedì ed il giovedì alle ore 17 su facebook, youtube e www.scenateatro.com. “Teatro casalingo – afferma Pasquale Petrosino – e’ l’unico mezzo per arrivare al pubblico e siamo felice di poterlo continuare a fare. Sono tante le adesioni e devo ringraziare davvero di cuore tutti gli artisti che oramai da tre settimane ci e vi tengono compagnia nel nome del teatro, della cultura e del sociale”.


30/03/2020 - Categoria: Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi