Salerno: arrestato algerino per i reati di furto e rapina impropria su Corso Vittorio Emanuele

Salerno: arrestato algerino per i reati di furto e rapina impropria su Corso Vittorio Emanuele

Nel pomeriggio di ieri i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Salerno hanno tratto in arresto un algerino ’96, per i reati di furto e rapina impropria. Nel corso del servizio di controllo del territorio, i Carabinieri, allertati dal personale di un negozio su Corso Vittorio Emanuele a causa di una persona sospetta all’interno dell’esercizio commerciale, hanno immediatamente raggiunto il luogo della segnalazione.
Alla vista dei militari l’uomo fuggiva in direzione di Piazza Portanova. Il lungo inseguimento del soggetto nel centro di Salerno è infine terminato nei pressi della stazione ferroviaria dove l’uomo fermato con fatica dai militari e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di merci, private del dispositivo antitaccheggio, sottratte da ben tre negozi situati in Corso Vittorio Emanuele per un valore totale di circa 300 euro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Fuorni in attesa del rito direttissimo.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale