l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

28 novembre 2020 - 08:31:05

Movida Salerno: sanzionate 46 persone per mancato uso della mascherina


Sul territorio cittadino continua l’attività di controllo per il contenimento della
diffusione del Covid 19 e gestione della Movida da parte delle forze dell’ordine che hanno intensificato i controlli.

In base a quanto disposto nel corso del Comitato Provinciale dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, sono stati ulteriormente potenziati i servizi volti a sanzionare le condotte tenute in contrasto con la normativa nazionale e regionale emanata per contenere i casi di diffusione del virus.

Questo fine settimana la Polizia municipale di Salerno è stata di supporto alle altre forze dell’ordine e tutti i servizi sono stati svolti in sinergia con l’Arma dei Carabinieri, con la Guardia di Finanza e con la Polizia Provinciale.

Nei giorni che hanno preceduto il weekend, gli agenti della Polizia municipale hanno elevato circa 40 sanzioni per mancato uso dei Dispositivi Protezione Individuale (mascherine – D.P.I.).

In generale tutte le forze dell’ordine, in questi due giorni, hanno elevato 46 sanzioni per mancato uso delle mascherine.

Inoltre, è stato sanzionato un esercizio
commerciale per mancato rispetto delle prescrizioni igieniche in materia di Covid.
In questo caso è stata riscontrata, da parte del titolare dell’esercizio commerciale nella zona orientale di Salerno, l’omessa
predisposizione del rilevamento della temperatura corporea all’ingresso
della clientela. Inoltre lo stesso esercente è stato sanzionato anche per la
violazione della normativa in tema di giochi d’azzardo, per aver utilizzato
nel proprio locale due slot machines non collegate alla rete dei Monopoli di Stato.

“Mi appello ancora una volta – sottolinea il sindaco Vincenzo Napoli – al senso civico e alla responsabilità dei miei concittadini. Seguire queste poche regole, quali – tra gli altri- indossare la mascherina ed evitare gli assembramenti, possono aiutarci a contenere il virus e preservare la salute di tutti. Le forze dell’ordine stanno monitorando il territorio, ma deve essere insito in ognuno di noi il controllo dei nostri comportamenti, altrimenti è tutto vano”.


04/10/2020 - Categoria: Comunicati, Politica
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi