^

l'informazione di Salerno online

29 ottobre 2020 - 23:58:03

Polisportiva Salerno Guiscards, il team calcio supera 4-3 la Polisportiva Etruria


Indicazioni positive e importanti segnali di crescita per il team calcio della Polisportiva Salerno Guiscards nell’allenamento congiunto con la Polisportiva Etruria. Sul sintetico del Terzo Tempo Village, i ragazzi allenati da mister Dario Guadagno si sono imposti con il punteggio di 4-3 contro una diretta concorrente del prossimo campionato di Seconda Categoria.

Al di là del risultato, che in questa fase di stagione conta poco, considerato che si è trattato della prima uscita, sono sicuramente tante le note positive in casa Guiscards sia per quanto riguarda alcune prestazioni individuali sia per il livello raggiunto dalla manovra corale. Allo stesso tempo, il tecnico dei foxes è consapevole che c’è da lavorare. Ma la strada intrapresa sembra davvero quella giusta.

Mister Guadagno nella prima frazione ha schierato la squadra in campo con il 4-3-3 con Nobile tra i pali e difesa composta da Filodoro e Mogavero esterni con De Dominicis ed Esposito centrali. A centrocampo il terzetto formato da Iannone centrale, Lupo e Santucci interni. Del Regno, Cartone e Battipaglia hanno composto il tridente offensivo.

Pronti via e la Salerno Guiscards si è portata subito sul doppio vantaggio con i gol di Santucci e Cartone, autore di alcune delle giocate più pregevoli del match. La Polisportiva Etruria, però, prima della fine del tempo è riuscita a ristabilire la parità. Nella seconda frazione mister Guadagno ha cambiato modulo, passando al 4-2-3-1 e cambiando numerosi interpreti, dando spazio a Turco, Amato, Ramora, Landi e Tabatabie. Proprio quest’ultimo di testa ha messo dentro il 3-2. Dopo il nuovo pareggio degli ospiti ci ha pensato Del Regno a siglare il definitivo 4-3.

«Mi fa piacere innanzitutto aver coinvolto l’Etruria in questo allenamento congiunto – ha dichiarato mister Dario Guadagno al termine del match –, poiché così abbiamo avuto la possibilità di vedere sul campo a che punto siamo. Complessivamente direi che è andata abbastanza bene. Alcune cose sono state positive, mentre ci sono diversi aspetti da rivedere ma abbiamo tempo. I moduli? Sono due opzioni che considereremo nel corso della stagione. Quest’anno sarà importante avere la capacità di cambiare spartito a partita in corso. Cartone? È un giocatore che può dare tanto al reparto offensivo, anche perché ha una caratteristica che l’anno scorso c’è mancata, ovvero la voglia di cercare sempre la porta».

Da qui all’inizio della stagione, con altre amichevoli in programma, il piano di lavoro è già stabilito: «In questa prima parte di preparazione abbiamo svolto un lavoro aerobico e di riattivazione, mentre ora lavoreremo di più sulla fase esplosiva – ha concluso mister Guadagno –. Siamo in linea con la tabella di marcia ma dobbiamo migliorare la coesione tra i reparti e integrare al meglio i nuovi acquisti».

 


05/10/2020 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi