Neuroni intatti di Duemila anni fa. La scoperta sarà illustrata lunedì a Pomigliano d’Arco

Neuroni intatti di Duemila anni fa. La scoperta sarà illustrata lunedì a Pomigliano d’Arco

Neuroni integri e visibili alla microscopia elettronica individuati dai resti del cervello vetrificato di una vittima dell’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Una scoperta sensazionale, effettuata durante recenti lavori di ricerca nel Parco Archeologico di Ercolano, che sarà illustrata nel corso di un convegno-evento organizzato e patrocinato dal Comune di Pomigliano d’Arco.
L’appuntamento è per lunedì 19 ottobre, alle ore 18, alla Distilleria Culture District (Sala delle Capriate), in via Roma 281 a Pomigliano d’Arco.

Con il sindaco Gianluca Del Mastro, professore Associato di Papirologia all’Università Vanvitelli, saranno presenti Pierpaolo Petrone, responsabile del laboratorio di Osteobiologia Umana e Antropologia Forense dell’Università Federico II, e Francesco Sirano, direttore del Parco Archeologico di Ercolano.

Nel corso dell’evento saranno mostrate le immagini inedite della sensazionale scoperta e delle analisi realizzate sul cervello vetrificato.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale