l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

13 aprile 2021 - 22:42:04

La Virtus sconfitta all’esordio contro la Luiss


Una prima che va dimenticata. Subito. Ma che può e deve servire da insegnamento. Al debutto in Serie B la Virtus Arechi Salerno viene sconfitta dalla Luiss Roma con il punteggio di 71-83. Una sconfitta maturata di fatto dall’inizio, sin dalla tripla di Tredici al primo possesso. Al 3’, poi, si arriva al 6-11 per merito delle due triple di uno scatenato Murri. La risposta è affidata a Tortù che con la “bomba” dall’angolo fissa il punteggio sull’11 pari. Ma è uno dei pochi sprazzi della gara. E a poco serve l’uscita di Sanna a causa dei due falli già al 5’, perché gli ospiti continuano a segnare con estrema facilità dall’arco dei tre punti, con il solito Murri e con Pasqualin che “spara” da qualsiasi posizione, e anche da sotto canestro. Nel pitturato ci pensano Martino e Infante che mettono insieme un punto dopo l’altro che valgono addirittura il -16 per la Virtus al 14’.

Il colpo è duro da digerire e infatti la squadra di coach Parrillo, priva di Maggio e Cardillo, fa fatica a rientrare per davvero in partita. Lo fa solamente a inizio quarto quando la tripla di Rossi e il 2/2 di Rezzano dalla lunetta valgono il 40-45. Ma nel momento decisivo in cui si poteva provare a ribaltare la gara la Luiss torna a macinare punti, specie con Martino e poi anche con Murri in chiusura di quarto con 5 punti in sequenza pesantissimi (49-63). Intanto nonostante una gara tranquilla, i tecnici e gli antisportivi si susseguono. Da una parte e dall’altra. Si arriva così al quarto periodo durante il quale la Virtus riesce ad arrivare solamente sul –7 dopo una nuova tripla di Rossi. Che, inevitabilmente, non basta. In chiusura, poi, da registrare l’espulsione di Mennella.

Al termine della partita coach Adolfo Parrillo ha dichiarato: “Merito alla Luiss per la vittoria, certo a noi mancavano Cardillo e Maggio ma queste due assenze non sono assolutamente una giustificazione. Potevamo e dovevamo fare di più, ma di sicuro questo ko servirà per la nostra crescita”.

VIRTUS ARECHI SALERNO-LUISS ROMA 71-83 (20-26, 31-40, 51-63)
Virtus: Tortù 21, Gallo 4, De Fabritiis 9, Beatrice, Rezzano 14, Cardillo ne, Mennella 9, Rossi 10, Venga ne, Valentini 4, Di Donato ne, D’Amico ne. Coach: Parrillo
Luiss: Fiorucci, D’Argenzio 2, Martino 20, Pasqualin 26, Rota ne, Bonaccorso 6, Tredici 3, Gellera 2, Garofalo ne, Infante 11, Sanna 2, Murri 11. Coach: Paccariè
Arbitri: Di Martino e Vastarella.


30/11/2020 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com