l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

30 luglio 2021 - 11:54:34

Lavori alla scuola dell’infanzia Clelia Amodio di Castel San Giorgio. Restyling a costo zero per l’amministrazione comunale guidata da Paola Lanzara che ha usufruito dei fondi del decreto Crescita


Un nuovo aspetto sarà donato alla scuola dell’infanzia Clelia Amodio di Castel San Giorgio. Il plesso, infatti, sarà oggetto di alcuni interventi di riqualificazione che inizieranno a breve. Lavori che sono stati possibili grazie al finanziamento destinato all’edificio scolastico. Gli interventi di riqualificazione previsti riguarderanno l’ammodernamento dell’impianto elettrico dell’asilo comunale. I lavori saranno a costo zero per il comune di Castel San Giorgio grazie ad un finanziamento pubblico intercettato dalla dottoressa Antonella Mellini, architetto dell’ufficio tecnico del Comune di Castel San Giorgio. L’Ente ha beneficiato della somma complessiva di 90mila euro grazie all’adesione al decreto Crescita. I fondi stanziati a fondo perduto permetteranno di attuare interventi fondamentali all’impianto elettrico e a quello anti-incendio e di procedere all’imbiancamento delle pareti dell’asilo. Un progetto importante che sottolinea l’attenzione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco di Castel San Giorgio l’avvocato Paola Lanzara e dell’assessore con delega ai lavori pubblici Gilda Tranzillo nel settore dell’edilizia scolastica. Dovrebbero terminare prima della riapertura del plesso scolastico gli interventi di riqualificazione dell’efficientamento energetico che saranno svolti durante questo periodo di chiusura.

03/12/2020 - Categoria: Comunicati, Politica
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com