l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

09 marzo 2021 - 02:19:12

Banca Campania Centro: grande successo per la 47ma edizione dei Premi Scolastici. Ospite Luca Abete


Banca Campania Centro: grande successo per la 47ma edizione dei Premi Scolastici. Ospite Luca Abete
Grande successo e partecipazione per la quarantasettesima edizione della cerimonia di consegna dei Premi Scolastici ai soci e figli di soci di Banca Campania Centro. Un evento molto importante per la cooperativa di credito organizzato in modalità digitale sui canali social ufficiali della banca. Il tema dell’appuntamento è stato “Resilienza e motivazione”, due termini forti che proprio in questi mesi hanno caratterizzato la nostra vita, stravolta a causa della pandemia di coronavirus.
Un appuntamento in remoto che ha visto la partecipazione di Luca Abete, noto inviato di “Striscia la Notizia”, che ha parlato della sua campagna sociale motivazionale #noncifermanessuno e dell’importanza di accettare e superare una sconfitta. Partendo da una domanda provocatoria (“Come reagire dopo una sconfitta?”) e rivolgendosi agli oltre 110 ragazzi meritevoli del Premio e alle centinaia di persone collegate per seguire la diretta, Abete ha ricordato le tappe fondamentali della sua carriera, sottolineando il sacrificio e il lavoro che lo hanno portato a diventare uno dei giornalisti più conosciuti e apprezzati d’Italia. In una società che ci parla solo di vittorie ma non ci fornisce gli strumenti per accettare una sconfitta, ha ricordato Abete, cominciare con accettare un fallimento può essere il primo passo per rinascere ed eccellere nella vita di tutti i giorni. Tanti “oggi” che, se vissuti con impegno, possono portare ad un radioso “domani”.
Un messaggio di speranza, coraggio e determinazione condiviso anche dal presidente di Banca Campania Centro Camillo Catarozzo: “Siamo molto felici di rinnovare questo importante appuntamento istituzionale – ha ricordato il presidente durante la cerimonia – L’augurio che possiamo fare ai nostri giovani è che i traguardi nello studio possano essere prodromici per un futuro radioso sotto tutti i punti di vista. Noi ci saremo e saremo sempre pronti a sostenere tutti quei giovani che vogliono diventare un punto di riferimento per le comunità in cui sono nati”.
Una vicinanza ricordata anche dal direttore della cooperativa di credito Fausto Salvati: “La nostra banca è da mesi attenta ai bisogni dei propri giovani soci – ha ribadito Salvati – dando grande importanza all’innovazione e ai settori produttivi delle nostre zone. Strumenti come il finanziamento Studiosì o il sostegno alle startup innovative sono solo alcune delle azioni che confermano la nostra intenzione di aiutare i ragazzi a inserirsi agevolmente nel mondo del lavoro”.
L’incontro è stato poi impreziosito dalla testimonianza di due giovani premiati collegati in remoto, Allegra Maria Iania e Davide Pisani, che hanno apportato un contributo molto importante all’evento. Entrambi hanno poi posto una domanda ad Abete che, nel momento conclusivo del digital live show, ha invitato i ragazzi a non avere paura di fallire perché – ha detto – “dai fallimenti possono nascere i migliori successi”.
Ancora una volta la cerimonia dei Premi Scolastici si è confermata un momento importantissimo per la vita di Banca Campania Centro. Un progetto che ben si è legato alle iniziative sociali della cooperativa di credito che, attraverso i valori della cooperazione, della mutualità e del localismo, da ben 107 anni, porta avanti innumerevoli iniziative tese allo sviluppo del territorio di cui i suoi 8000 soci sono espressione.


23/01/2021 - Categoria: Comunicati
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com