l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

24 giugno 2021 - 08:24:52

L’Associazione Novacampania ha organizzato con Campania Med un incontro operativo per approfondire gli strumenti finanziari alternativi al credito tradizionale


L’ASSOCIAZIONE NOVACAMPANIA costituita nel 2014 – associa Case di cura, Centri di riabilitazione e neuroriabilitazione che offrono prestazioni di alta qualità in regime di accreditamento con il Sistema Sanitario Nazionale pubblico – nell’ambito delle sue finalità istituzionali ha organizzato con Campania Med lo scorso 21 gennaio, presso la Sala Congressi del Centro Sanitario Sanatrix Nuovo Elaion Soc. Coop. Sociale, un incontro operativo per approfondire gli strumenti finanziari alternativi al credito tradizionale.
Sono intervenuti:
 Dr. Mauro Mastroberardino Vice Presidente NOVACAMPANIA;
 Prof. Felice Marinelli Professore Ordinario Revisione Aziendale Parthenope
Napoli;
 Dr. Denis Gatto C&O C&G CAPITAL Advisor AIM Borsa Italia;
 Dr. Antonio Gallifoco Dottore Commercialista – Referente Area Campania C&G Capital.
Nel corso dei lavori sono stati trattati in maniera tecnica gli strumenti di finanza erogati dalla C&G Capital con la articolata relazione del Dr. Mauro Mastroberardino e dei Relatori:

“La capitalizzazione per le imprese rappresenta da sempre un fattore di competitività in quanto grazie ad essa si riesce a finanziare lo sviluppo non ricorrendo all’indebitamento tradizionale ma al Capitale Proprio (equity). In tale contesto le leve finanziarie più ricorrenti di accesso al credito (apertura di conto corrente con Fido, sconto fatture, anticipazioni di liquidità, mutui, factoring ecc) non consentono di correlare le fonti con gli impieghi in maniera diretta ed equilibrata e pertanto il mercato finanziario di natura obbligazionaria dei BOND e le operazioni all’AIM (Mercato Alternativo per le PMI gestito da BORSA ITALIA – Minibond > Crowdfunding > Invoice Trading > Direct Lending > ICOs e crypto-asset > Private equity e Venture Capital) risponde ampiamente a tali esigenze anche nell’ottica di finanziare la crescita dimensionale, una ristrutturazione del Debito, un cambio generazionale dei Soci, un acquisizione d’Azienda ovvero qualunque processo di TURNAROUND che possa migliorare gli indicatori economici-finanziari delle imprese”.

Il PROSSIMO INCONTRO E’ PREVISTO PER LA FINE DEL MESE DI FEBBRAIO – PER IL SETTORE AGRICOLTURA E TRASPORTI


24/01/2021 - Categoria: Comunicati, Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com