Virtus Arechi Salerno: il girone di ritorno inizia con il ko in casa della Luiss

Virtus Arechi Salerno: il girone di ritorno inizia con il ko in casa della Luiss

Non inizia nel migliore dei modi il girone di ritorno per la Virtus Arechi Salerno, dopo aver comandato per trenta minuti in casa della Luiss Roma i blaugrana alzano bandiera bianca proprio nei momenti decisivi (86-69 il finale).

Con Maggio costretto nuovamente a dare forfait, la squadra di coach Parrillo si approccia alla partita nel modo corretto. L’iniziale +3, gestito con relativa tranquillità per qualche minuto, in chiusura di primo quarto diventa +10 con i liberi di Rossi e i 5 punti di Mennella e in avvio di secondo periodo + 11 dopo la tripla di Cardillo. A seguire Beatrice dall’arco dei tre punti e Valentini nel pitturato trascinano la Virtus anche sul 33-45, ma prima dell’intervallo lungo arriva la reazione della Luiss che con i canestri di Murri (2pt) e Martino (4pt) chiude il primo tempo sul 42-46.

A inizio ripresa, invece, l’ex di turno Sanna riduce ulteriormente il gap, ma proprio nel momento più complicato la Virtus risponde presente con la “bomba” di Rezzano e 4 punti di un reattivo Gallo che obbligano i padroni di casa al time-out al 24’ con il tabellone che recita 48-58. Ma anche in questa circostanza la Luiss non alza bandiera bianca e ricuce lo strappo, il 63-64 prima degli ultimi dieci minuti di gioco preoccupa sì ma non lascia immaginare a un cambio di rotta. Ed invece proprio in chiusura tocca alla Virtus sventolare la citata bandiera bianca, i soli 5 punti segnati e i 23 subiti bastano per capire cosa accade nell’ultimo periodo di gioco che obbliga quindi Salerno alla quarta sconfitta stagionale.

LUISS ROMA-VIRTUS ARECHI SALERNO 86-69 (15-25, 42-46, 63-64)
Luiss: Fiorucci 6, Sanna 5, Murri 19, Infante 19, Martino 15, Garofalo 3, Tredici 9, Gellera 2, Di ne, D’Argenzio 8. Coach: Paccariè
Virtus: Rezzano 9, Beatrice 6, Valentini 14, Rossi 11, Mennella 8, Peluso ne, Tortù 6, Cardillo 11, Caiazza ne, De Fabritiis, Gallo 4, Venga ne. Coach: Parrillo
Arbitri: Giunta e Licari.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale