l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

23 giugno 2021 - 01:13:05

La Virtus cerca conferme in casa di Formia Coach Parrillo: “Voglio la mentalità mostrata con Cassino”


Ripresa con una prova di forza la strada giusta nel week-end scorso, ora la Virtus Arechi Salerno ha il compito di proseguire a passo spedito il suo percorso.

La prima accelerata andrà fatta domenica al Palazzetto dello Sport di Scauri contro Formia Basketball (palla a due alle ore 18:00): “Dobbiamo ripartire dall’ultimo quarto disputato con la Luiss, già proprio quello. Quei dieci minuti, proprio come accaduto con Cassino, devono servirci sempre da lezione. La mentalità mostrata nell’ultima giornata è quella corretta, che deve contraddistinguere la nostra stagione a prescindere da chi avremo di fronte – ha detto alla vigilia Adolfo Parrillo coach dei blaugrana -. Solo tenendo sempre alto il livello di contrazione ed evitando cali di tensione possiamo toglierci delle soddisfazioni. Mi aspetto quindi risposte in tal senso anche contro Formia, roster che corre molto e che gioca tanto e bene dal perimetro. Massima attenzione, quindi, a tutti i loro uomini, a prescindere da chi possa partire in quintetto oppure no”.

Sul parquet di Formia la Virtus andrà alla ricerca di svariate conferme, non solo dal punto di vista strettamente del risultato ma anche dal punto di vista difensivo e realizzativo. Nell’ultimo turno, grazie al 33% complessivo, la squadra di Parrillo ha prodotto la terza miglior performance stagionale dal perimetro (in precedenza 42% contro Sant’Antimo e 36% contro Luiss): “Questo perché quando prendiamo energia dalla difesa diventa tutto più semplice, del resto in attacco il talento non manca, invece in alcune circostanze abbiamo provato a prendere energia dall’attacco. E questo non va bene – ha detto il coach -. Ovviamente certe volte puoi avere grandi percentuali e in altre può capitare l’esatto contrario, ma se parti dalla difesa e dalla corretta costruzione dei tiri tutto diventa inevitabilmente più facile. Nessuno, infatti, ha l’obbligo di dover inventare qualcosa o salvare da solo la barca, ma semplicemente bisogna essere costanti nel proporre di squadra la nostra idea di pallacanestro”.

Per la partita di domenica non sarà disponibile causa infortunio Ernesto Beatrice, in dubbio Antonio Gallo, convocato invece il capitano Roberto Maggio assente nelle ultime quattro giornate.

La gara di domani sarà trasmessa a pagamento in diretta streaming sulla piattaforma della Lega (https://lnppass.legapallacanestro.com/) e in differita da Tv Oggi Salerno nelle giornate di lunedì 8 alle ore 00:30 e di mercoledì 10 febbraio alle ore 20:45.

 


06/02/2021 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com