l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

06 maggio 2021 - 19:14:14

Ciarambino: “Una legge contro la povertà energetica e per promuovere l’energia rinnovabile”


“Combattere la povertà energetica, in un momento in cui sempre più famiglie vivono evidenti difficoltà economiche, promuovendo nel contempo l’utilizzo di energia rinnovabile. Sono gli obiettivi della proposta di legge a mia prima firma e incardinata oggi in Commissione regionale Ambiente. Il provvedimento prevede un contributo per famiglie meno abbienti, persone anziane, soggetti fragili e giovani coppie per l’acquisto e l’istallazione di impianti alimentati a fonte rinnovabile, in modo che possano prodursi energia per usi domestici senza più costi. L’energia prodotta in eccesso sarà restituita alla Regione, che la potrà rivendere per acquistare nuovi impianti, autofinanziando così la legge stessa. Un sistema dello stesso tipo è stato già avviato in Puglia, complementare alla costituzione in Campania delle Comunità energetiche che il Consiglio regionale ha già promosso a seguito dell’approvazione di emendamento del Movimento 5 Stelle nell’ultima Stabilità”. Lo annuncia la vicepresidente del Consiglio regionale della Campania e capogruppo regionale M5S Valeria Ciarambino.

“Grazie a questa legge – aggiunge Ciarambino – introduciamo in Campania uno strumento che va incontro alle esigenze delle famiglie con difficoltà economiche, purtroppo sempre più numerose per gli effetti dell’emergenza pandemica, non poche delle quali non hanno neppure le risorse per accedere ai servizi energetici. Al contempo, promuoviamo lo sviluppo delle fonti alternative, tra le esigenze prioritarie per l’Europa e assolutamente in linea con gli obiettivi del Recovery Fund, che alla transizione energetica destina 30% delle risorse”.


22/04/2021 - Categoria: Comunicati, Politica
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com