l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

17 settembre 2021 - 11:50:48
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Salerno Comunali 2021, Marco Petronio: realizzare un piano di sviluppo per la movida nei quartieri e nella città


Vivere la città e, soprattutto, la comunità e i cittadini, è il modo migliore per conoscere le dinamiche e le problematiche dei quartieri, in cui sono presenti criticità spesso molto differenti. Capire a fondo queste dinamiche, spiega Marco Petronio, neo candidato alle prossime elezioni comunali per Centro Democratico, può portare a una crescita della comunità: «un’attenzione particolare alla sicurezza dei quartieri, al loro sviluppo e alla loro crescita, non possono che avere un impatto positivo sull’intera comunità cittadina» ha spiegato Petronio. In che modo innescare la crescita? Secondo il candidato di Centro Democratico, la ricetta è molto semplice: «innanzitutto è necessario intensificare la presenza delle forze dell’ordine nei quartieri più a rischio, in questo modo si infonde ai cittadini un senso di fiducia e sicurezza. Altro capitolo è la cura della città: implementare il servizio di pulizia delle strade, spingendo contemporaneamente sulla sensibilizzazione della cittadinanza». Lo sviluppo di una comunità passa anche dalle infinite possibilità che una città come Salerno può offrire dal punto di vista della movida. Per questo, secondo Petronio, sarebbe necessario realizzare un piano di sviluppo per la movida nei quartieri e quindi nella città. In che modo? Fornendo un servizio di assistenza da parte dell’amministrazione comunale: «sono molti i giovani salernitani che intendono lanciarsi nel settore della movida, sviluppando attività commerciali sul territorio. Il compito dell’amministrazione dovrebbe essere quello di sostenere le nuove attività, garantendo un sostegno per agevolare lo sviluppo di nuove realtà nell’economia locale».


08/08/2021 - Categoria: Comunicati, Politica
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com