l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

08 dicembre 2021 - 21:11:51
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Maiori Festival 2021: il programma dal 18 al 29 agosto


Il cartellone del Maiori Festival di fine agosto tra letture, teatro, danza, visite guidate e relax 18-29 agosto Maiori (SA)

Dopo la breve pausa del periodo ferragostano riprende la programmazione del Maiori Festival dal 18 al 29 agosto con reading, performance teatrali, spettacoli di danza, visite guidate e relax.
Il 18 agosto (ore 19) nei Giardini di Palazzo Mezzacapo nuovo appuntamento con il gruppo di lettura della Biblioteca comunale di Maiori coordinato da Brunella Caputo, attrice, regista teatrale e scrittrice, nel cui corso si discuterà di due libri: La spinta di Ashkey Audrain e Terapia di coppia per amanti di Diego De Silva. Come sempre l’incontro è aperto a tutti. Venerdì 20 agosto alle 21, nel suggestivo scenario della spiaggia di Erchie, l’attore teatrale Marco Villani leggerà estratti di cinque racconti finalisti del concorso letterario “Erchie ci racconta”, con intermezzi musicali a cura di Mario Barone, di fronte al mare. Il concorso è volto a premiare e pubblicare un racconto che abbia un’ambientazione od un legame con la costiera amalfitana. Scopo dell’iniziativa è promuovere l’impegno culturale e l’elaborazione artistica, anche dei ragazzi, fissando su carta le emozioni suscitate dalla bellezza paesaggistica dei luoghi. La serata verrà replicata giovedì 26 agosto alle 21 con la lettura degli altri cinque racconti finalisti.
Lunedì 23 agosto alle 19, presso il Borgo del Castello nella frazione S. Pietro, l’istruttore Andrea Criscuoli proporrà ai partecipanti un incontro incentrato sul relax con una serie di esercizi di Chi Kung e Tai Chi caratterizzati da respirazione e movimenti dolci derivanti dalle antiche arti marziali che condurranno a una sorta di benessere per il corpo e per la mente.
Martedì 24 agosto alle 20, nei Giardini di Palazzo Mezzacapo sarà presentato il libro di Giovanni Marino: “Cinque anni a Maiori nel Collegio Stella Maris”. Laureato in Sociologia, l’autore ha sempre unito all’impegno politico e sindacale una grande passione per la storia locale, pubblicando originali testi di ricerca e promuovendo numerose iniziative culturali ed editoriali. Dal 1957 al 1962 è stato ospite del Collegio Stella Maris gestito dalle Suore Serve di Maria Riparatrici completando il ciclo di scuola elementare. In questo volume ha raccolto i post pubblicati dal 2018 su un gruppo Facebook “Noi i bambini del collegio Stella Maris” ideato da Nicoletta Spaduzzi, cercando di conservarne freschezza e spontaneità alla ricerca di un tempo perduto e ritrovato. Il libro è diviso in cinque parti: i ricordi autobiografici, noterelle storiche sulla storia di Maiori e del Collegio, testimonianze, profili e album fotografico.
Mercoledì 25 agosto alle 18, avrà luogo il tour “Fede e arte” con performances itineranti tra chiese, cappelle e confraternite di Maiori. Per scoprire la storia religiosa, la tradizione e la cultura dei luoghi bisogna addentrarsi negli angoli più nascosti accompagnati da una guida per godere appieno dei tanti capolavori che segnano l’eredità culturale della comunità. Da Piazza Raffaele D’Amato, il cuore del paese, dove si visiterà la piccola cappella dedicata a San Rocco, ci si sposterà tra gli altri edifici sacri come la Chiesa del S.S. Rosario, meglio conosciuta come S. Domenico, resa ospedale da campo dagli americani che sbarcarono a Maiori durante l’ultima guerra mondiale e ripresa da Roberto Rossellini nel film Paisà, appunto girato nel paese costiero. Il tour continuerà verso il Convento San Francesco anch’esso set rosselliniano, la Chiesa di San Giacomo, la Chiesa di Santa Maria della Pietà, la Chiesa della Madonna della Libera, la Chiesa di San Nicola e l’edicola votiva della Madonna delle Catene, tutte ricche di tele importanti e di tesori artistici. Non potrà mancare la visita alla Collegiata di Santa Maria a Mare, dedicata alla patrona di Maiori, luogo caro ai maioresi fin dal Medioevo. Adiacente alla chiesa madre, si trova la piccola chiesa dedicata alla Madonna del Carmine, sede dal 1535 dell’arciconfraternita del Carmine.
Sabato 28 agosto, doppio appuntamento con visita guidata e spettacolo teatrale. Alle 18 dall’Obelisco di Santa Maria a Mare, una guida accompagnerà i visitatori nelle botteghe artigiane di Maiori in un viaggio magico e affascinante come i luoghi che si visiteranno. Tantissimi artigiani apriranno le porte delle loro botteghe per presentare le proprie creazioni e, ancor di più, per raccontare le proprie storie, mostrare gli strumenti e svelare i segreti dei mestieri che svolgono, da sempre, con le proprie mani.

 

A seguire nei Giardini di Palazzo Mezzacapo, doppia replica alle 21 e alle 22.30, dello spettacolo teatrale “Simme ‘e Napule paisà!” con la regia di Costantino Amatruda tratto da testi di Raffaele Viviani. La rappresentazione che prende il nome dalla famosissima canzone degli autori Valente/Fiorelli è un viaggio nella Napoli classica.
A chiudere il mese di agosto domenica 29 si metterà in scena l’esibizione “Stelle Danzanti” della scuola “Dancing in the moonlight” diretta da Trofimena Sarno. Saranno presentati due brillanti balletti di repertorio: nella prima parte i più piccini si esibiranno in una delle favole sinfoniche più famose per l’infanzia, Pierino e il lupo di Sergej Prokof’ev, mentre nella seconda parte le allieve dei corsi intermedi metteranno in scena Gaîté Parisienne su musiche di Jacques Offenbach.
È possibile consultare tutti gli eventi sul sito ufficiale www.maiorifestival.it o scaricando il programma direttamente sul cellulare cliccando sul seguente link: https://bit.ly/2VKkCTC.
Da venerdì 6 agosto, in ottemperanza al d.l. 23/07/2021 n. 105 sarà necessario presentare il GreenPass anche per spettacoli aperti al pubblico ed eventi.
Gli eventi promossi dal Maiori Festival con il patrocinio del Comune di Maiori sono a ingresso libero, con prenotazione obbligatoria sul sito ufficiale www.maiorifestival.it o chiamando i numeri 3338104800 o 3392829691.


16/08/2021 - Categoria: Comunicati, Eventi, Topnews
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com