l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

25 maggio 2022 - 21:13:41
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

GLS Salerno Guiscards, primo convincente successo per il team volley


Attesa, voluta e finalmente conquistata. Alla palestra Matteo Senatore la GLS Salerno Guiscards supera Gragnano e festeggia la prima vittoria stagionale. Una prestazione davvero convincente quella delle foxes care al presidente Pino D’Andrea che sembrano davvero aver intrapreso la strada giusta, dopo le prime due sconfitte in campionato.

Efficace al servizio, attenta in difesa, con la consueta solidità assicurata da Lanari, la GLS Salerno Guiscards parte subito nel migliore dei modi, dopo i primi due punti ospiti, infilandone ben dieci di fila trascinata da una Grimaldi in versione deluxe e da una Gallo a dir poco incisiva dalla linea dei nove metri. La squadra di coach Paolo Cacace gioca bene e con altri tre punti consecutivi di Grimaldi, top scorer della serata a quota venti, scappa via. Arrivano anche i punti di Rossin per il 16-4 che spezza definitivamente il primo set. Il Gragnano prova in qualche modo ad opporsi ma le blu-oro in scioltezza vanno a chiudere 25-16 grazie ad un muro di Grimaldi.

Il secondo parziale si apre con un ace di Sergio per poi far registrare una prima fase equilibrata con le ospiti che cercano di controbattere punto su punto. Sul punteggio di 8-7, si scatena Rossin che manda in tilt le avversarie, realizzando ben sette punti solo in questo parziale. La GLS accelera e con due punti di fila di Giovanna Topa si porta sul 19-10. Proprio la palleggiatrice, poi, con un servizio vincente va a chiudere il set 25-14.

Non cambia la musica nemmeno in quello seguente. A dirigere l’orchestra targata GLS ci pensa capitan Troncone che con il suo servizio dà il là alla fuga e con un break di undici punti consecutivi le salernitane si portano sul 13-2 in tempi rapidissimi. La squadra ospite sembra mollare definitivamente e Grimaldi dopo un punto in fast mette a segno tre ace di fila che valgono il 17-3. Coach Cacace inserisce prima Morea e Izzo, al rientro dopo l’infortunio, poi Loria e Verdoliva in un finale senza storia con le foxes che vanno a chiudere 25-13 con il punto di Serena Rossin.

Primi tre punti e primi sorrisi, quindi, per la GLS Salerno Guiscards: «L’abbiamo voluta cercata e finalmente questa vittoria è arrivata – ha dichiarato la centrale Anna Grimaldi al termine del match –. Ora dobbiamo continuare così. Finalmente i meccanismi si stanno decisamente oleando e le cose non potranno che migliorare di partita in partita».

«Ci aspettavamo una prestazione importante dopo aver lavorato anche dal punto di vista psicologico e penso che le ragazze abbiano risposto nel migliore dei modi – ha dichiarato Vincenzo Santoriello, assistant coach della GLS Salerno Guiscards –. Dovevamo sbloccarci e ci siamo riusciti. Ora ripartiamo con grande entusiasmo in vista del prossimo match di campionato».

Nel prossimo turno, in programma sabato prossimo, la GLS Salerno Guiscards sarà di scena sul campo del Molinari Volley Napoli.

 

GLS SALERNO GUISCARDS-VEMAC MONTI LATTARI GRAGNANO 3-0

PARZIALI: 25-16, 25-14, 25-13

GLS SALERNO GUISCARDS: Gallo 7, Grimaldi 20, Morea, Loria, Izzo 2, Rossin 16, Sergio 2, Topa 6, Troncone 4, Verdoliva, Lanari (L). All. Cacace

VEMAC MONTI LATTARI GRAGNANO: Aprile, Cuomo, Di Genua. Gagliardi, Giordano, Lodato, Monti, Scala, Sorrentino, Straiano, Tamburro, Spera (L). All. Aiello

ARBITRI: Risi e Podeia di Salerno


07/11/2021 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com