l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

29 settembre 2022 - 16:54:17
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Nel derby di Avellino prima vittoria in trasferta per la Virtus


Eccola, voluta a tutti i costi. Dopo tanti rimpianti, la Virtus Arechi Salerno si gode la prima vittoria in trasferta. Lo fa nel derby contro la Del Fes Avellino costretta a rincorrere, ma senza riuscirci, sin dal primo minuto.

La gara: come accaduto praticamente in tutte le partite di campionato, anche al Pala del Mauro la Virtus si conferma squadra capace di azzannare immediatamente la gara. Senza paura, con forza. Ma per la prima volta, in trasferta, ha anche la capacità di tenerla in pugno per tutti i quaranta minuti. Merito, ovviamente, anche e soprattutto della difesa, di una grande difesa che sin dai primi possessi non concede spazi ad Avellino che deve rinunciare ad Hassan e Spizzichini. Le maglie sono infatti strettissime, ma quando si apre un corridoio centrale ci pensa Marini a suon di stoppate ad allontanare tutti. Nell’altra metà campo, invece, ci pensa Coltro realizzando 6 dei primi dieci punti (2-10 al 4′). Un vantaggio che nel corso del primo tempo cresce di minuto in minuto, toccando il +17 allo scadere grazie ad un gioco da tre punti di un reattivo Bonaccorso. Un gap che dura per quasi tutta la ripresa. Solo nella parte finale del derby la Del Fes, con caparbietà, riesce a rimettere per un attimo tutto in discussione. Merito, principalmente, del lavoro nel pitturato, e così al 35′ il punteggio è un po’ a sorpresa sul 58-62. Ma nel momento decisivo tutta la Virtus caccia gli artigli, mentre Rajacic piazza la tripla del +6 che chiude definitivamente la gara.

Le dichiarazioni di coach Di Lorenzo: “Sapevamo che avremmo trovato una squadra che avrebbe voluto reagire dopo il cambio alla guida tecnica, ed infatti è stato esattamente cosi. Per noi i due punti conquistati sono importanti e la gara nel suo complesso ci permette di arricchire il nostro bagaglio di esperienza. Per buona parte della sfida abbiamo fatto ottime cose sia in difesa che in attacco, poi ad un certo punto abbiamo smesso di giocare ma nel finale abbiamo avuto la reazione che serviva per portare a casa la vittoria”.

DEL.FES AVELLINO-VIRTUS ARECHI SALERNO 65-75 (13-20, 27-44, 44-55)

Avellino: Basile 14, Mavric 4, Crispino ne, Agbogan 13, D’Andrea 14, De Lucia ne, Cepic 2, Marra 12, Venga 6, Ense. Coach: Benedetto

Virtus: Rinaldi 7, Marini 8, Coltro 10, Rajacic 9, Bonaccorso 16, Mennella 11, Valentini 7, Romano, Cimminella 7, Caiazza ne. Coach: Di Lorenzo

Arbitri: Giambuzzi e Valletta.


08/11/2021 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com