l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

01 ottobre 2022 - 08:13:23
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

GLS Salerno Guiscards, il team volley chiude il 2021 con un successo nel derby col CS Pastena


La GLS Salerno Guiscards si aggiudica il derby tutto salernitano e chiude il 2021 nel migliore dei modi. Alla palestra Senatore le foxes care al presidente Pino D’Andrea superano nettamente il Cs Pastena conquistando così la seconda vittoria consecutiva.

Attenta, decisa e carica la GLS mette subito le cose in chiaro. Con la consueta formazione con Topa in regia, Izzo opposto, Troncone e Rossin di banda, Lanari libero e Grimaldi e Sergio centrale, la squadra guidata da coach Paolo Cacace parte subito forte. Con due punti di Izzo e due di Troncone, la GLS scappa subito via con Grimaldi che mette a terra il pallone del 4-10. Nel primo set in campo c’è solo una squadra con il Cs Pastena che prova vanamente a reagire e ad entrare in partita. Arriva il punto di Rossin, quello di Sergio poi Izzo, top scorer della serata con ben 16 punti, mette a terra, il 12-22. A chiudere il parziale sul 13-25 arriverà poi un errore al servizio delle padrone di casa.

Il secondo set si apre nel segno di capitan Eleonora Troncone: subito cinque punti che, con quelli di Izzo e Grimaldi, portano le foxes subito avanti sul 5-13. Gioca bene la squadra di coach Cacace con ritmo e intensità. A metà parziale c’è spazio per Benedetta Morea in regia ma la musica non cambia, quella della GLS è una sinfonia da applausi con le avversarie che devono arrendersi sul 15-25.

Nel terzo parziale ancora una partenza sprint delle blu-oro decise a chiudere rapidamente la pratica. Sfruttando un ottimo servizio di Morea, Izzo mette a terra uno dei punti più belli della serata che vale, peraltro, il 3-12. Set indirizzato e riscalda il braccio anche Rossin con due punti consecutivi. Poi un leggero e logico calo mentale della GLS consente al Cs Pastena di rimontare e di riportarsi anche a meno 3, sul 14-17. Coach Cacace allora chiama il primo time out della sua partita e al rientro in campo si rivede la GLS da applausi. Sull’asse Izzo-Troncone le foxes dilagano e proprio con un punto dell’opposto vanno a chiudere 19-25 conquistando tre punti che valgono il quarto posto in classifica.

«Finalmente ci siamo ritrovate come squadra ed anche io personalmente – ha dichiarato al termine del match il capitano della GLS Salerno Guiscards, Eleonora Troncone –, approcciando la partita nel modo giusto concentrate e vincendo meritatamente il derby. Si chiude un anno molto intenso, caratterizzato dall’amarezza per la finale play off perso e il nuovo ciclo iniziato con tanto entusiasmo con qualche difficoltà che fortunatamente ci siamo messi alle spalle. Il campionato è ancora lungo e l’obiettivo per il 2022 è essere protagonisti fino in fondo».

La GLS Salerno Guiscards tornerà in campo il 7 gennaio alle ore 21 alla Senatore per il recupero della sesta giornata di andata contro la Volley World, match già rinviato due volte, mentre il girone di ritorno inizierà il 15 gennaio sul campo della capolista Oplonti.

 

CS PASTENA-GLS SALERNO GUISCARDS 0-3

PARZIALI: 13-25, 15-25, 19-25

CS PASTENA: Avino, Baccaro, Baldi, Di Mauro, Ferrara, Grieco, Iannone, Marino, Miglino, Pierro, Prisco, Sacco, Senatore (L1), Di Giacomo (L2). All. Sgueglia

GLS SALERNO GUISCARDS: Gallo, Grimaldi 10, Loria, Morea, Izzo 16, Rossin 7, Salzano, Sergio 3, Topa, Troncone 13, Verdoliva, Lanari (L). All. Cacace

ARBITRI: De Sanza e Ferrante di Salerno


24/12/2021 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com