l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

29 settembre 2022 - 16:32:22
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

L’attrice Simona Marchini presenta il suo libro a Capaccio Paestum


Il prossimo 16 febbraio, alle ore 18:00, la Biblioteca Erica di Capaccio Paestum ospiterà Simona Marchini, comica, regista, donna di teatro e amante della lirica, che presenterà il suo libro “Corpo Estraneo. La mia vita tra arte, musica e teatro”, un racconto autobiografico sotto forma di monologo intenso e disincantato, rivolto al lettore come una sorta di pièce teatrale inedita e risolutiva. Il libro è l’opera prima dell’attrice che ha scelto il Comune di Capaccio Paestum come prima tappa in Campania.

 

La presentazione sarà moderata dall’attrice Sarah Falanga, reduce dai successi de l’Amica Geniale e dello spettacolo teatrale “Mine Vaganti” di Ferzan Ozpteck. Le letture di alcuni stralci del libro saranno affidati agli attori/allievi dell’Accademia Magna Grecia.

 

L’incontro rientra tra gli appuntamenti di “Lettura e accesso alla conoscenza: i racconti uniscono”, organizzati, in questi mesi, presso la Biblioteca Erica, ed è la prima data di un nuovo anno che si prospetta ancor più ricco di cultura. Vi è, infatti, un legame profondo tra il territorio e l’arte della scrittura e della lettura, un valore riconosciuto e fortemente condiviso tanto da inserire l’iniziativa “Lettura e accesso alla conoscenza: i racconti uniscono” come seconda colonna del dossier di candidatura a Capitale Italiana della Cultura 2024 dell’Unione dei Comuni Paestum Alto Cilento, tra i dieci finalisti nella procedura di selezione.

 

Sarà, dunque, un incontro ricco di contenuti ed emozioni, in cui lo spettatore potrà sentire ancor più vivo il desiderio di immergersi nella lettura e nella scrittura, per uno scambio sempre proficuo per il corpo e la mente, nell’ottica di uno sviluppo culturale del territorio in continua crescita.


15/02/2022 - Categoria: Comunicati, Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com